Social Women Talk, a Roma e online, il primo evento Digital e Social Media Marketing tutto al femminile

Il primo evento di digital women’s empowerment su Digital e Social Media Marketing – con solo speaker donne – si terrà a Roma e online il 21 Maggio 2021.
 

Who run the web? Girls! (Chi fa andare avanti il web? Le ragazze!), si legge nella presentazione di Social Women Talk, il primo evento di digital women’s empowerment che si terrà a Roma e online il 21 Maggio 2021.

Un evento che sostiene la presa di coscienza e la legittimazione della professionalità femminile nell’universo digitale. Sono le donne che gestiscono internet, insomma, e saranno solo donne le relatrici di Social Women Talk.

Nello scenario attuale, anche in un settore così all’avanguardia come il Digital, si replica lo stesso spettacolo visto in altri ambiti: le donne sono speaker di eventi digitali solo nella misura del 15%, contro l’85% di speaker uomini.

Qual è il motivo? Forse le storie delle donne non possono essere abbastanza d’ispirazione per tutti, ed essere raccontate come esempio e punto di riferimento? Forse le donne non hanno le competenze per salire su un palco, davanti a una platea, per parlare di Digital Marketing?

Chiara Landi, Ideatrice e Founder di Social Women Talk, già autrice del format Social Women Pod, risponde attivamente, schierando 12 donne, grandi professioniste e visionarie del settore, sul palco dell’evento del 21 maggio.

“Da anni mi impegno per ridurre il divario di genere nel nostro settore. (…) stiamo assistendo alla ripresa di un movimento di donne, per decenni rimasto silente. Donne che hanno voglia di riprendersi i loro spazi, di superare gli stereotipi di genere e di rompere il soffitto di cristallo che ancora permane in molti ambiti professionali. L’evento si inserisce in questo movimento, di cui sposa i principi e lo scopo”.

Social Women Talk è “nato per colmare un vuoto che non possiamo ignorare: un evento femminista, che mette al centro le donne e le rende finalmente protagoniste del settore”.

Ma soprattutto, un evento formativo, di taglio operativo, in cui 12 professioniste del settore digitale parleranno di Digital e Social Media Marketing, integrando gli speech con momenti di confronto, networking e riflessione collettiva.

Per la prima volta in Italia, dunque, nel settore Digital e Social Media Marketing, l’evento sarà tutto al femminile, con solo relatrici donne.

“Siamo orgogliose di definirci femministe: non è una parolaccia o un termine da temere, è un orgoglio che vogliamo rivendicare”, afferma Chiara.

Social Women Talk metterà a disposizione dei partecipanti 8 ore di formazione con workshop pratici, che consistono in speech da 50 minuti ripartiti tra teoria ed esercitazioni.

9 i trend topic del Digitale da affrontare, aree tematiche di grande attualità:

–       Social Media Marketing
–       Growth Hacking
–       SEM & SEO
–       Influencer Marketing
–       Data & Social Media Listening
–       Personal Branding & Career
–       Finance & Cryptovalute
–       Podcasting
–       Copywriting

Noemi Giammusso, Co-Founder e Managing Partner di Social Women Talk, commenta:

“Io e Chiara abbiamo voluto fortemente questo evento. Sarà un’occasione per formarsi e fare network. (…) I temi trattati sono molto attuali e il taglio sarà pratico. Da commercialista ho voluto inserire anche argomenti in ambito finance perché avere dei fondamenti finanziari penso sia essenziale per qualsiasi attività.”

Tra le speaker: Carola Andretta, Account Executive di Talkwalker; Danila Bavastro, Social Media Manager @Genoa CFC; Federica Bulega, Corporate Training Manager di Ninja Academy; Alessia Camera, Growth Manager Head of Digital, Ginevra Candidi, Founder Il lato B del Marketing; Flavia Marzano, Consulente Digital Transformation; Eleonora Rocca, Founder di WomenXimpact e Co-Founder di Growence Group, Laura Venturini, CEO Quindo.

Social Women Talk è rivolto a chi lavora nel Digital Marketing e voglia ampliare la propria formazione, ed è aperto a tutti, donne e uomini senza differenza di genere.

È un evento che non si fa portavoce di divisioni o vittimismi, ma rivendica il riconoscimento delle capacità e dell’expertise delle donne del settore digitale, che proprio in quanto esperte possono salire su un palco per condividere le conoscenze acquisite in anni di lavoro sul campo e portare il proprio sapere al servizio degli altri.

Per saperne di più: https://www.socialwomentalk.it

 

Foto by Social Women Talk