Orecchini zebrati: il nuovo must have per chi cerca gioielli particolari

Richiamo etnico, espressione di sicura femminilità e ammiccante sensualità: ecco perché devi aggiungere gli orecchini zebrati alla tua collezione!

Orecchini zebrati e non solo: l’animalier è un vero e proprio richiamo di femminile sensualità, che aiuta a valorizzare l’outfit con un tocco al contempo etnico e affascinante, se non provocante. La fantasia animalier del bianco e nero per antonomasia è, quando abbinata nel modo giusto, una soluzione molto chic.

Sceglierla nella variante di un anello zebrato può spezzare il monocolore di un abito nero, dando un pizzico di stravaganza alla mise, tanto da mettere in mostra la forte personalità che si nasconde anche dietro l’aspetto più docile e mansueto.

Se l’idea di indossare l’animalier in forma di bracciali, cavigliere, anelli od orecchini ti incuriosisce, il consiglio è di dare uno sguardo alla collezione Jungle Tribe di Rue Des Mille: qui zirconi, stampe zebrate e giochi dorati si fondono in monili dalla forte carica espressiva.

Il loro messaggio nascosto? La libertà.

Libertà di poter esprimere se stessi, mostrare il lato più imprevedibile, affermare ciò che siamo senza paura di giudizi e limitazioni.

Orecchini zebrati e non solo, come abbinare i monili animalier

A dispetto di tendenze passeggere, la stampa animalier è una moda che non passa mai. L’abito, così come l’accessorio animalier, attirano gli sguardi e si fanno notare.

Se un vestito però ha lo svantaggio di mostrare la sua “data di creazione” (dal taglio, all’usura dei tessuti), un gioiello invece è intramontabile e può sempre portare un tocco di ricercatezza allo stile. La stampa animalier, così, diventa duratura ed eterna con un anello o degli orecchini zebrati.

Come si abbina l’animalier?

Per gli abiti, è consigliabile accompagnato ad accessori oro, per dare eleganza e preziosità all’outfit.
Nella collezione Jungle Tribe di Rue Des Mille, le stampe maculate e zebrate sono state applicate su gioielli in argento 925 bagnati nell’oro 18K.

 

Alcuni consigli pratici per le amanti dell’animalier

Per indossare gioielli dal carattere così deciso, bisogna ovviamente pensare prima di tutto all’outfit che andremo a sfoggiare. Per chiarire un po’ le idee: un anello zebrato sarebbe forse eccessivo se indossato assieme a un cappotto della stessa fantasia o addirittura a un abito; meglio invece utilizzarlo per spezzare un look total black o per richiamare altri accessori simili, come una clutch o dei mocassini zebrati.

È necessario ricordare, infatti, che l’animalier è di per sé grintoso e può diventare “troppo” se non viene in qualche modo “tenuto a bada” (rischia di diventare come un coro dove tutti gridano piuttosto che cantare in modo armonioso).
Ora che sai come abbinare gli accessori animalier, non ti resta che visitare il sito di Rue Des Mille e arricchire la tua collezione con gli orecchini zebrati, o con le altre proposte, della collezione Jungle Tribe, così da far ruggire il tuo stile e renderlo unico con un accessorio dalla bellezza evergreen.

 

 

Copyright immagini: Rue Des Mille