28 settembre 2019: una giornata dedicata a sport, salute e prevenzione  

A Basiglio, un incontro dedicato allo sport, al benessere, all’alimentazione e alle regole per vivere meglio.

Aperta a persone di ogni età ma soprattutto ai ragazzi e alle ragazze dai 12 anni in su e alle loro famiglie, la conferenza organizzata dal’associazione sportiva MI 3 Volley in collaborazione con Comune di Basiglio, che si terrà a partire dalle 10 di sabato 28 settembre presso Il Mulino, Via Cascina Vione, 2 a Basiglio, ha l’obiettivo di fornire alcune regole per vivere meglio.

Oggi, a fronte di un miglioramento della qualità della vita in termini di comunicazione, tecnologia, istruzione e accesso alle informazioni, spesso giovani e meno giovani vanno incontro a malattie moderne dettate dalla sedentarietà, dalla cattiva alimentazione e da disturbi alimentari, dall’anoressia alla bulimia, fino all’overdose alimentare che porta all’obesità.

Ma esistono anche altri estremi, oltre quelli alimentari, che sono legati all’attività individuale: da chi pratica sport in modo ossessivo (per esempio i cosiddetti “forzati del jogging”) a chi sprofonda nella sedentarietà assoluta.

Si parlerà dunque, a partire dalle 10,30, di alimentazione e salute, perché la prevenzione comincia a tavola, con il Dott. Enrico Ruggeri, medico nutrizionista, ANT Bologna.

L’evento procederà con l’intervento del Professor Giorgio Galanti, Ordinario di Medicina Interna della Scuola di Specializzazione in Medicina dello Sport dell’Università di Firenze, per approfondire il tema dello sport e degli stili di vita.

Con Francesco Messori, titolare e cofondatore della Nazionale Italiana Calcio Amputati, si racconterà la sfida coraggiosa di chi pratica il calcio in condizioni di estrema disabilità fisica.

E poi nel pomeriggio, spostandosi alla Scuola Elementare Milano 3, in Piazza Leonardo Da Vinci, 1 a Basiglio, la fisioterapista Marta Bianchessi presenterà i principi e le regole base per il bendaggio funzionale e fornirà ai partecipanti, attraverso un laboratorio pratico, istruzioni su come praticarlo in diverse parti del corpo.

Perché stare bene non è solo questione di fortuna. È questione di equilibrio e di conoscenza. È prendersi cura di sé.