Orologi donna di tendenza: quali modelli scegliere

Nonostante il tentativo di smartphone e cellulari di rendere sorpassati gli orologi, questi accessori un po’ vintage e molto chic sono ancora qui, pronti a rinnovarsi e a rendere ancora più carismatico il nostro look.

Nonostante il tentativo di smartphone e cellulari di rendere sorpassati gli orologi, questi accessori un po’ vintage e molto chic sono ancora qui, pronti a rinnovarsi e a rendere ancora più carismatico il nostro look.

Ci sono talmente tanti modelli di orologi da donna alla moda, che scegliere quello più adatto non è affatto complicato, anzi,  diventa naturale desiderarne più di uno, così da avere un orologio da abbinare a ogni occasione.

Uno chic per l’università o l’ufficio, uno per la palestra, uno per le grandi occasioni… chi più ne ha più ne metta!

Facciamo allora un tuffo negli orologi donna di tendenza, e vediamo quali sono i migliori da comprare.

Questione di stile e di dettagli

Sempre più donne e ragazze non rinunciano a questo accessorio che racchiude in pochi centimetri tanto un’anima vintage e retrò quanto la voglia di innovare e di proporre nuovi modi di utilizzare la tecnologia.

Gli orologi da donna non sono affatto tutti uguali: per capire qual è il più adatto è utile soffermarti sui dettagli e confrontare cinturino, quadrante e chiusure con il proprio stile abituale.

Gli orologi da donna sono così tornati in auge che per moltissime stanno diventando insostituibili. Alcune decidono persino di crearsi una piccola collezione (proprio come si fa con altri accessori di bellezza, come orecchini, collane, rossetti e anelli) a cui attingere di volta in volta per scegliere l’orologio che meglio completa l’outfit del momento o l’occasione d’uso.

Ancora una volta quindi, un accessorio nato principalmente per essere funzionale diventa un simbolo di qualcosa di più, rivelando l’identità della persona che lo indossa (o ciò che questa vuole far apparire). I modelli tra cui scegliere sono sempre più numerosi e disponibili in moltissime varianti, che magari differiscono l’una dall’altro solo di qualche dettaglio.

Quali sono quindi le tendenze più recenti in fatto di orologi donna?

Scegliere un orologio in base alla propria personalità

Ovviamente il materiale e il colore sono fattori importanti, ma quando si tratta di comprare un orologio nuovo non si può non pensare anche al rapporto qualità-prezzo. In un mondo che cerca di imparare a evitare gli sprechi, non è male pensare di acquistare un accessorio che sia in grado di durare nel tempo. Per fortuna non serve spendere un patrimonio: esistono orologi da donna di buona qualità e di tendenza a un prezzo più che accessibile. Una volta fissato questo punto fermo, non resta che scegliere cosa acquistare in base ai nostri gusti e alla nostra personalità.

Ecco gli stili principali che caratterizzano gli orologi donna di tendenza:

Stile classico. Linee semplici e quadranti ampi, rigorosamente senza numeri, questi orologi ricordano moltissimo quelli in voga negli anni Ottanta. Basta riguardare i film cult di quegli anni e al polso delle dive si rivedranno gli orologi vintage che la moda di oggi cerca di ricreare. Adatti alle donne che preferiscono uno stile elegante e neutro, senza troppe stravaganze. Sono perfetti sia per un look casual che per un look più raffinato.

Stile sportivo. Per le donne che corrono in palestra non appena hanno un minuto libero sono perfetti gli orologi donna in gomma. Sono super pratici e hanno spesso un design accattivante e colorato. Chi ama la tecnologia non si può far mancare un praticissimo smartwatch, che oltre a segnare l’ora contiene funzioni utili per chi vuole fare sport all’aria aperta (contapassi, frequenzimetro, ecc…).

Stile minimalista. Esistono modelli ancora più basic rispetto agli orologi donna classici. Linee decise, colori neutri e assenza di decori: perfetti per le donne che non amano fronzoli e fiori ma che prendono la vita di petto. Un nuovo concetto di eleganza, dove tutto è alla luce del sole e splendidamente essenziale.

Stile appariscente. Anche se un orologio resterà sempre uno tra gli accessori più sobri esistenti, si può adattare anche a chi ama osare con il proprio look. Cinturini leopardati o quadranti dai colori sgargianti e fluo: ecco alcune idee per far capire chiaramente (e già da una certa distanza) che ci piace attirare l’attenzione. Questo tipo di orologio donna è perfetto anche se si vuole rendere meno “serioso” un outfit classico o da ufficio.

Photos by David Skyrius  and by Elijah O’Donnell from Pexels

Opening Photo by Plush Design Studio from Pexels