La creatività secondo Steve Jobs

Ci vogliono impegno e passione per capire a fondo qualcosa, bisogna masticarla, non limitarsi a ingoiarla. La maggior parte della gente non si concede il tempo per farlo.La creatività è la capacità di collegare le cose. Questo il pensiero di Steve Jobs

“Ci vogliono impegno e passione per capire a fondo qualcosa, bisogna masticarla anziché limitarsi a ingoiarla. La maggior parte della gente non si concede il tempo per farlo.

La creatività non è che la capacità di collegare le cose. Quando chiedi a una persona creativa come ha fatto qualcosa, si sente un po’ in colpa perché non l’ha fatto sul serio, l’ha solo visto. Gli è sembrato scontato in un istante.

 

E questo perché ha saputo collegare le proprie esperienze e sintetizzarle in un oggetto nuovo.”

 

Pensiero originale e geniale, come sempre, l’opinione di Steve Jobs, uno che di creatività ne sa qualcosa.

 

Steve Jobs nacque a San Francisco, in California, nel 1955. Morì il 4 ottobre 2011, dopo essere diventato il guru dell’informatica, il fondatore di Apple Inc., l’azienda della Silicon Valley produttrice dei più desiderati computer al mondo e di oggetti di culto e design come l‘iPod, l’iPhone, l’iPad.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.