Tutte pazze per Frida Kahlo – idee di stile per ispirarsi al look della pittrice messicana

La mostra su Frida Kahlo attualmente in corso al Mudec di Milano conferma, ancora una volta, il fascino fuori dal comune dell’artista messicana.

 

La mostra su Frida Kahlo attualmente in corso al Mudec di Milano conferma, ancora una volta, il fascino fuori dal comune dell’artista messicana.

 

 

Le folte sopracciglia, i raccolti impreziositi da fiori e le labbra tinte da nuance accese ci raccontano un’immagine esotica in linea con le tendenze attuali: Frida Kahlo è più contemporanea che mai.
Tutte pazze per Frida Kahlo, insomma: affascinate dalla sua vita, avventurosa, estrema, dolorosa; conquistate dal suo genio creativo che seppe trasformare in una pittura arcaica e insolente; definitivamente conquistate dal suo stile eccentrico, che non passa mai di moda.
Fiori, balze, ricami e poi accessori per i capelli (da portare rigorosamente raccolti), borse intrecciate a mano e bijoux: la moda ispirata all’artista messicana conquista le vetrine delle più importanti maison e anche quelle del fast fashion che ci piace.
A lei si ispirano mostre e libri, modi di dire e modi di vestire, idee e persino movimenti. In lei si conciliano magicamente femminilità e femminismo.
Artista, musa, icona nazionale messicana e icona pop globale: a renderla immortale la sua arte, certo, ma anche la forte personalità che l’artista messicana esprimeva attraverso scelte di stile, e che ha contribuito a trasformarla in eroina immortale (modello adatto anche alle giovanissime, come dimostra il best-seller Storie della buonanotte per bambine ribelli). 

Quale fosse il suo rapporto con la moda, una cosa è certa: Frida Kahlo ha fatto del suo modo di vestire uno stile unico, ormai definitivamente impresso nell’immaginario collettivo. Uno stile affascinante, che da anni ispira i grandi couturier regalandoci look strepitosi.
Anche oggi, forse non si può parlare di una vera e propria tendenza Frida Kahlo nella moda, perché lei c’è sempre e da sempre, un tocco qua e uno là nel guardaroba di ognuna di noi, in quei pezzi un po’ pazzi e insoliti, pieni di colore e di vita.
Ecco i capi immancabili per ispirarsi allo stile di Frida Kahlo, senza esagerare, of course!

 

Fiori e colori

Per un perfetto outfit alla Frida Kahlo, non lesinate con le ispirazioni folk. Nel guardaroba dell’artista messicana, infatti, abbondavano le lunghe gonne a balze dalle stampe floreali e dai colori accesi, ispirate alle donne della comunità di Tehuantepec, di cui Diego Rivera (il grande amore di Frida, importantissimo pittore messicano) era un grande estimatore e che servivano per coprire la gamba della pittrice, rimasta offesa a causa della poliomielite.
Per un effetto “wow” assicurato, abbinate la gonna lunga con una camiciola in popeline, meglio se ricamate con i tipici motivi messicani o con le mappine colorate tanto di moda.
Non abbiate paura di mixare stampe diverse e colori apparentemente contrastanti: ricordate che il vostro look dovrà stupire, lasciando tutti letteralmente senza parole e ricordare le atmosfere intense del Sud America.
In foto, gonna Etro P/E 2018.

 

Trecce e nastri tra i capelli

 

Decisamente molto prima che le trecce fossero di moda, Frida creava delle composizioni incredibili con i suoi lunghissimi capelli neri, impreziosendole spesso con grandi fiori tropicali. La treccia avvolta intorno al capo, a mo’ di corona, adornata con stoffa o nastrini, ma anche la classica riga centrale e i capelli neri corvini, sono un tratto distintivo dello stile Frida Kahlo, non dimenticatelo. Attualmente, per aiutare chi proprio non ha dimestichezza con le acconciature, ci sono in commercio dei cerchietti floreali perfetti per l’uso, come per esempio quello in foto.

 

 

Sopracciglia e make up deciso

 

Sono tornate prepotentemente di moda le sopracciglia folte e “selvagge”, già tratto distintivo di Frida molti anni orsono.
Da donna controcorrente quale fu, infatti, la Kahlo non si preoccupò mai di eliminare la naturale peluria femminile, che pure a lei cresceva in modo abbondante.
Certo, se non ve la sentite di lasciar crescere indisturbati sopracciglia e baffetti, vi capiamo (e appoggiamo!). Basta tener presente, per uno stile Frida Kahlo dei giorni nostri, di valorizzare e sottolineare la linea naturale delle sopracciglia, evidenziandole con il make-up, per colmare i vuoti di anni di pinzetta selvaggia.
Via libera, invece, a un trucco deciso, che valorizzi soprattutto il volume e il colore delle labbra: Frida Kahlo le amava rosse intense. Scommettiamo che le sarebbe piaciuto Retro Matte Lipstick di Mac Cosmetics, rossetto iconico dal colore deciso e a lunga durata con un finish completamente opaco, in vero stile Frida.