Madi, la casa pieghevole di design che si monta in sei ore

Si chiama Madi ed è casa di design ecosostenibile ma, soprattutto, pieghevole.

 

Si chiama Madi ed è casa di design ecosostenibile ma, soprattutto, pieghevole.

 

 

Nata da un progetto made in Italy dell’architetto Renato Vidal e pensata come alternativa alle tradizionali case in cemento, è un modulo abitativo letteralmente ripiegato su se stesso ma, una volta aperto, si trasforma in un’abitazione dotata di tutti i comfort con un occhio alla sostenibilità.
Una casa insolita e bizzarra, tutta proiettata al futuro: interamente realizzata in legno, luminosa, ben organizzata e piacevole da abitare, si può costruire in sole 6 ore e costa appena 28mila euro (il modello base). Ne esistono diversi moduli, in base alle esigenze: si va dai 27 mq del modulo singolo al cosiddetto modulo doppio Young, formato da due edifici collegati di circa 56mq, fino al Modulo triplo – Family composto da 3 parti con le dimensioni interne nette di circa 84 mq.
A metà tra una tiny house e uno chalet dal fascino contemporaneo, Madi può essere appoggiata anche senza fondamenta e può essere assemblata per essere completamente autosufficiente grazie all’aggiunta di pannelli solari, fotovoltaici, sistemi di acque grigie e illuminazione a LED.

 

 

Le strutture Madi non consumano territorio perché non necessitano di fondazioni e, venuto meno l’uso, possono essere ripiegate e trasferite in altro luogo o semplicemente impilate in un deposito pronte per un nuovo utilizzo; l’ancoraggio è comunque assicurato da un innovativo, invisibile ed ecologico sistema di fondazione a vite. Nella versione standard vengono prodotte in classe energetica B ma, se richiesto dal committente, possono essere facilmente portate ad una classe A e superiore.
La struttura viene prefabbricata in azienda con moduli in legno che, uniti alle coibentazioni ad alta densità in lana di roccia, fibra di legno e poliuretano espanso, assicurano anche ottime prestazioni termiche.
Gli impianti (impianto idrico-sanitario, elettrico, di climatizzazione e di scarico delle acque) sono preinstallati così come gli allacci per la cucina.
Questa versatilità rende Madi una potenziale alternativa a camper e roulotte per le abitazioni delle vacanze. La struttura può ripiegarsi su se stessa, senza arrecare alcun danno all’arredamento ed essere trasportata in collina, in riva a un lago o in qualsiasi altro luogo.
Acronimo di Modulo Abitativo Dispiegabile, Madi è infatti un sistema costruttivo che usa la tecnica del dispiegamento per la realizzazione di edifici antisismici ad uso residenziale, per il tempo libero, l’ospitalità, la collettività, il commercio, l’artigianato e la realizzazione di villaggi temporanei per eventi sportivi o fieristici e di pronto intervento in caso di calamità naturali.