Itinerario crociera in barca a vela e catamarano tra le isole della Grecia Ionica con ITA223

Favorite dal clima caldo e ventilato, le isole greche dello Ionio sono un vero paradiso per i velisti, esperti e non.
 

Favorite dal clima caldo e ventilato, le isole greche dello Ionio sono un vero paradiso per i velisti, esperti e non.
 

 

Il sailing club milanese ITA223 propone una crociera in barca a vela e catamarano tra le isole della Grecia Ionica con partenza il 6 agosto e rientra in Italia sabato 20 agosto (due settimane), ma chi preferisce può optare per una crociera di una sola settimana (6-13 agosto o 13-20 agosto).
Una vacanza che unisce divertimento, acque incontaminate da scoprire veleggiando, paesaggi mozzafiato, lunghi bagni in mare e immersioni, escursioni indimenticabili e lunghe serate di chiacchiere e festa a bordo delle barche e a terra.
Si andrà alla scoperta dell’antico Eptaneso, arcipelago composto da sette isole maggiori e una moltitudine di isole più piccole e isolotti, mete ambite dal jet set internazionale, come Skorpio, o approdi deserti e incontaminati per chi cerca la tranquillità e la solitudine.

Ecco l’itinerario di massima della vacanza in barca a vela nelle isole della Grecia Ionica organizzata da ITA223.

Sabato 6 agosto: Lefkada
Che la crociera in barca a vela abbia inizio! Si parte dalla moderna e confortevole Marina di Lefkada, separata dalla terraferma da un canale di appena 30 metri. Con il suo centro abitato molto vivace e pittoresco e le spiagge spettacolari, la vacanza parte sotto i migliori auspici.
La giornata è dedicata a cambusa e check in, ma non si potrà fare a meno di andare alla scoperta delle spettacolari spiagge della costa ovest: Milos famosa per il kitesurf, Kathisma, Egremni, Megali Petra e Porto Katsiki, con il salto di Saffo che prende il nome dall’antica poetessa che vi trovò la morte precipitando dalle rocce a picco sul mare.

 

 

Domenica 7 agosto: Lefkada, Skorpios, Meganisi
Lefkada e la costa della terra ferma delimitano il cosiddetto mare interno dove si naviga alla volta di Skorpios (l’isola di Onassis): qui non è consentito scendere a terra ma si fa sosta per bagni e pranzo in rada, per poi dirigersi verso Meganisi. Cena in taverna.

 

Lunedì 8 Agosto: Meganisi, Akotos
Meganisi non è un gioiello solitario, ma la pepita più brillante di una costellazione ricca, formata da un vero e proprio arcipelago di scogli suggestivi, da scoprire in flottiglia. Isola dall’animo solitario, come i suoi pochissimi abitanti, Meganisi colpisce per la sua vegetazione lussureggiante e selvaggia, sasso roccioso intagliato lungo la costa a formare grotte marine invase dall’acqua limpida, raggiungibili solo via mare.
Ci si dirige verso Akotos: acque turchesi, roccia falesica bianca, spiagge di sassolini rotondi. A One House Bay, baia spettacolare, c’è una sola casetta sulla spiaggia e una piccola chiesetta, aperta ai visitatori. Il resto è macchia selvatica verdissima. Insomma, un paradiso sospeso tra Lefkada, Itaca e il continente.
E precisamente a Itaca si approda al tramonto.

 

 

 

Martedì 9 agosto: Itaka
Itaka galleggia su un tappeto di azzurri e di blu, con la sua superficie di 96 km quadrati, orlati di baie e di calette dal fascino aspro e incontaminato. L’isola è una roccia da cui sporgono promontori suggestivi, scolpiti dal vento, che scopriremo navigando: Exogi la protuberanza della zona occidentale, Melissa al nord, Mavronos e Agios che si protendono verso il mare e a sud il Capo Agiou Andreou.
Prevista una visita a Vathy, capoluogo dell’isola, meta turistica animata e popolare, per poi rimanere, la notte, in marina.

 

Da mercoledì 10 a venerdì 12 agosto: Cefalonia
Si scapola Capo Agiou Andreou e si sale nel canale tra Itaka e Cefalonia: il lato di mare di Cefalonia presenta insenature che valgono una sosta per bagno e il pranzo.
Cefalonia è la più grande delle isole Ionie, oltre che una perla di rara bellezza: ecco perché per scoprirla a bordo delle barche serve qualche giorno. È l’isola dei contrasti: romana, veneziana, bizantina e allo stesso tempo un patrimonio di bellissime spiagge famose in tutto il mondo.
Si approda al porto di Fiskardo, il paese più a nord dell’isola: un tempo villaggio di pescatori, oggi Fiskardo è una bella località turistica, da vivere anche la notte. Qui ci si ferma per una cena in taverna e una serata in discoteca.
Paesaggio dal fascino primordiale, acque smeraldo e meravigliose insenature dove è facile avvistare le tartarughe marine: Cefalonia via mare è una scoperta continua.
Tra le spiagge più belle dell’isola Myrthos, con il suo ampio litorale stretto ai lati da rocce scoscese, considerata una delle spiagge di ciottoli più belle del Mediterraneo; Makris Gialos, lunga distesa sinuosa di sabbia gialla, Fteri Beach, Petani Beach e l’isola di Vardiani.
Si scende a terra ad Assos, borgo di intatta bellezza e si visita il castello costruito dai veneziani, dove ci si ferma per un aperitivo al tramonto.

 

 

 

Sabato 13 agosto
Cambio di “ciurma” sulle barche per chi ha scelto la crociera di una settimana: operazioni di sbarco per chi parte e check- in dei nuovi arrivati. Per chi rimane, giornata libera con visita ad Argostoli, tintarella ad Amnes beach o gita in barca alle spiaggie vicine Vardani Beach.

 

Domenica 14 e lunedì 15 agosto: Zante
Si parte all’alba alla volta di Zante, isola aspra, caratterizzata da monti ricoperti di pinete, piccole pianure fertili e, soprattutto, bianche falesie a picco sul mare, specie sulla costa occidentale dell’isola, che creano paesaggi marini con precipizi e cale incantevoli, tra le più belle del Mediterraneo.
Due giorni di mare e relax alla scoperta delle radure e delle spiagge più affascinanti della costa occidentale di Zante, a partire dalla spiaggia del Relitto o Navagio: incastonata fra altissime pareti di roccia bianca quasi verticali, la spiaggia incanta con le sue limpide acque turchesi e cristalline. Al centro della piccola lingua di sabbia bianca si trovano i resti di una barca dei contrabbandieri di sigarette naufragata qui nel 1983.
Ad Agios Nikolaos, bellissima baia con un piccolo porto di pescatori, si fa rotta la sera di domenica.

 

 

 

Martedì 16, mercoledì 17, giovedì 18 agosto: Zante, Itaka, Kastos, Kalamos
Colazione a bordo e partenza, per regalarsi gli ultimi tuffi nelle indimenticabili baie di Zante, prima di navigare alla volta delle spiagge della costa est di Itaka e, nel tardo pomeriggio, arrivare a Baia Kastos. Cena a terra.
Kastos e Kalamos, le più orientali delle isole ioniche, sono incontaminate oasi di pace anche in alta stagione.
La piccola isola di Kastos, con i suoi 6 chilometri quadrati di estensione, è un luogo magico. Le sue calette costiere fanno sì che sia la meta ideale per i diportisti e per chi ama la tranquillità e la natura.
Tra le spiagge da visitare sull’isola, raggiungibili solo in barca, segnaliamo Fiki, Ambelakia, Limni, Kamini e Vrissidi nella parte sud-orientale dell’isola, mentre l’unica spiaggia della costa occidentale, dalla costa più rocciosa e scoscesa, è la splendida Sarakinos la baia dei Saraceni.
Anche le grotte marine sono raggiungibili solo in barca: a nord del porto di Kastos, la più famosa è quella di Aghios Emilianos.
Kalamos è l’isola dei delfini, che fanno capolino vicino alla costa, pronti a farsi immortalare.
Porto Kalamos è borgo di abitazioni e viottoli lastricati in pietra che rendono il villaggio principale dell’isola una meta assolutamente suggestiva.

 

 

Venerdì 19: isola Formicola, Meganisi
L’ultimo giorno di navigazione è totalmente dedicato al divertimento della crew: lunghi bagni in mare, immersioni e, quando tramonta il sole, si scende a terra a Meganisi per una serata a ritmo di… sirtaki!

 

Sabato 20: sbarco a Lefkada
Risalendo verso il porto di Lefkada, ci si ferma per l’ultimo bagno di rito a Skorpios.

 

Una vacanza in flottiglia e i plus di ITA223

 

La crociera in catamarano nelle isole della Grecia Ionica è un viaggio indimenticabile, per più di un motivo. Per la meta, certo, ma anche perché ITA223 ha creato un viaggio tailor-made.
• Un itinerario tailor-made, rotte poco battute, equipaggi studiati ad hoc per amalgamarsi alla perfezione, imbarcazioni di grande livello e uno skipper capace di far divertire la “ciurma” in totale sicurezza.
• Tre le imbarcazioni – una barca a vela e due catamarani nuovissimi – che viaggeranno in flottiglia, ognuna sotto la guida esperta di uno skipper del club velico:
1 Catamarano Lagoon 39 4 cabine 4 bagni (anno 2016)
1 Catamarano Lagoon 38 4 cabine 2 bagni con servizio Hostess (anno 2015)
1 Barca a vela Bavaria 46 cruiser 4 cabine 4 bagni (anno 2013)

 

Tre comode tipologie di vacanza a prezzi vantaggiosi!


Quote settimana dal 6 al 13 (volo escluso): Imbarco Lefkada Sbarco Cefalonia

Easy – Barca a vela Bavaria 46: 695,00 €
Comfort – Catamarano Lagoon 380 (2 bagni): 795,00 €
Gold – Catamarano Lagoon 39 (con bagno privato e hostess): 895,00 €

Per prenotare, clicca qui.

 

Quote settimana dal 13 al 20 (volo escluso): Imbarco Cefalonia Sbarco Lefkada

Easy – Barca a vela Bavaria 46: 745,00 €
Comfort – Catamarano Lagoon 380 (2 bagni): 845,00 €
Gold – Catamarano Lagoon 39 (con bagno privato e hostess): 945,00 €

Per prenotare, clicca qui.

 

Possibilità di un pacchetto volo all-inclusive (partenza 5 agosto, rientro 22 agosto) a richiesta dei clienti che comprende:

• Transfert da Milano a Venezia (aeroporto di imbarco) e ritorno
• Volo diretto Venezia – Preveza A/R (a pochi km da Lefkada, luogo di imbarco) con bagaglio in
stiva compreso
• Transfer da aeroporto Preveza a Hotel A/R
• 3 notti in hotel (5 agosto, 20 e 21 agosto) in centro città. Soluzione in camera doppia superior
vista mare con trattamento colazione
• Possibilità di visitare l’isola in libertà

Costo pacchetto all-inclusive: € 650,00

Per informazioni: info@ita223.it

 

 

La crociera in flottiglia è la soluzione ideale per chi desidera fare una vacanza divertente, incontrare persone nuove, visitare luoghi sconosciuti e apprendere o migliorare le tecniche di navigazione a vela. Due o più barche formano una piccola carovana che naviga seguendo la stessa rotta: ogni sera le barche ormeggiano una di fianco all’altra formando un vero e proprio villaggio galleggiante dove, appena tramonta il sole, vengono organizzati aperitivi a pacchetto con le barche o a terra, giochi d’acqua, momenti di relax, feste a sorpresa sulla spiaggia e cene in una taverna greca.
 

 

 

ITA223 Sailing & Sporting Club

 

 

 

 

 

 

Via Don Guanella,19
Baranzate
20021, Milano
Email: info@ita223.it
Tel: 347 3038006 / 349 7133530 / 328 2100546
Web: www.ita223.it
Facebook: www.facebook.com/ITA223