I capi basic che non possono mancare nel guardaroba femminile per avere stile

La moda femminile è in continua evoluzione, ma ci sono capi d’abbigliamento e accessori che possiamo definire “evergreen” da tenere assolutamente nell’armadio.

La moda femminile è in continua evoluzione, ma ci sono capi d’abbigliamento e accessori che possiamo definire “evergreen” da tenere assolutamente nell’armadio.

Capi base che possono salvarti in molte occasioni, quando non sai cosa metterti o non hai tanto tempo da dedicare alla scelta dell’outfit perfetto.
La bellezza di questi capi sta proprio nella loro semplicità che li rende dei abiti versatili ed eleganti.
Capi basic che è possibile adattare per diverse occasioni d’uso, più o meno formali, cambiando semplicemente i gioielli e gli accessori in abbinamento.

Ecco la classifica dei capi basic da avere nel proprio armadio (ed è un must-have!)

 

Tubino nero: Il classico tubino, o Little Black Dress che dir si voglia, è un must del look femminile. Evidenzia le forme del corpo di una donna, è elegante e sobrio ma può trasformarsi in un abito divertente e casual se abbinato con gioielli e accessori colorati. Per un evento importante e di classe affidatevi alla classica collana di perle e a un paio di décolleté nere lucide.

 

Jeans: Il jeans è diventato ormai il pantalone per eccellenza e lo si usa in qualsiasi occasione. Un bel jeans aderente può accompagnarvi a un evento importante insieme alla classica camicia bianca, oppure diventare un capo rock e alternativo se abbinato con un crop top nero e stivaletti bassi.

 

Camicia Bianca: di linea aderente o più morbida, la camicia bianca è uno dei capi più eleganti per eccellenza. Da usare insieme a una gonna tubino nero e accessori dorati per eventi importanti e molto eleganti. Indossata con un jeans, in modo informale fuori dal pantalone, ancor meglio se colorato, è invece un’ottima idea per rimanere freschi e stilosi in qualsiasi momento.

 

Borsa a tracolla: la borsa più comoda che ci sia, semplice, classica, elegante, capiente e lascia la mani libere da qualsiasi ostacolo. Questo modello di borsa sta molto bene a ragazze basse anche con qualche chiletto in più, ma può essere utilizzata in qualsiasi momento, soprattutto se il suo colore è neutro.

La potete scegliere più ampia se all’interno dovete inserire notebook o iPad o più piccola se vi serve per una cerimonia o per un’uscita serale. Sarete in ogni caso semplici e affascinanti.

 

Cardigan di lana o cotone: in alternativa alla solita giacca o giubbino in jeans, nei primi freddi è ottimo indossarlo sopra una maglietta aderente in cotone o fibre naturali. Saprà essere elegante ma morbido e caloroso sia alla vista che al tatto!

 

Canotta in cotone basic sia colorata che con colori neutri: non solo d’estate ma anche d’inverno può essere un capo molto interessante per essere indossato sotto un maglione traforato, un cardigan aperto o un abito molto scollato. In questo modo si aggiungerà molto semplicemente un tocco colorato all’outfit, senza l’uso di gioielli. La scelta in base alle occasioni sta nei colori: prediligi il viola, il verde scuro o il giallo senape per un abbigliamento elegante, sbizzarrisciti con tinte accese e fantasia per look divertenti adatti per una serata tra amiche.

 

Matita e mascara nero: anche il trucco vuole la sua parte e se siete sempre di fretta, per dare tono al vostro viso, non può non mancare la matita e il mascara nero da portare in borsetta. Trucchi base vi possono salvare da sguardi poco profondi e occhiaie definite.

 

 

 

Per impreziosire questi semplici capi mancano i gioielli, che ingiustamente sottovalutati, servono a dare una nota di stile all’outfit rendendolo più particolare e declinandolo verso l’eleganza o il casual, a seconda dei casi.

 

I gioielli da usare per uno stile elegante

Da non mancare per questo look sono tutti gli accessori classici in modeste dimensioni.
Sono da preferire quindi:
* Gioielli in perle bianche arricchite anche con qualche pietra come il corallo,
* Catenina in argento o dorata
* Orecchini a cerchioni
* Gioielli in Cammeo
I colori in questo caso dovranno essere sobri preferibilmente neutri o scuri come il viola, il blu o il porpora che rievocano eleganza e sontuosità.

 

Per un look più grintoso e per il tempo libero preferite invece gioielli in materiali più poveri e alternativi anche di grandi dimensioni come

* collane e accessori in tessuto
* collane e accessori riciclati
* collane e accessori stile etnico

 

 

Per quanto riguarda i colori potete divertirvi a scegliere quello che più vi piace stando attenti ad accostare le cromie tra di loro.
Per un look divertente ma più sobrio scegliete colori della stessa gamma cromatica, quindi se prediligente come tinta base il giallo, abbinate dell’arancio, del rosso o del verde acido. Viceversa se desiderate avere un look più sgargiante e forte, abbinate un colore contrastante. Prendendo sempre l’esempio del giallo, abbinate del viola o del blu blu scuro.

 

 

Laura Tonus, dal blog Salt-Eco