Slovenia a Expo 2015 – una destinazione turistica verde, attiva e sana

La Slovenia è uno dei 144 paesi presenti a Expo 2015, l’Esposizione Universale di Milano che aprirà le porte il 1 maggio fino al 31 ottobre 2015.

 

La Slovenia è uno dei 144 paesi presenti a Expo 2015, l’Esposizione Universale di Milano che aprirà le porte il 1 maggio fino al 31 ottobre 2015.

 

 

53 Paesi si presenteranno ai 20 milioni di visitatori attesi con un proprio padiglione: tra questi anche la Slovenia, con lo slogan “I FEEL SLOVENIA, Green. Active. Healthy!
Un grande padiglione di 800 metri quadrati, quello sloveno, interamente realizzato con materie prime naturali, che si troverà all’incrocio delle due vie principali del sito espositivo, non lontano dal padiglione Italia e nelle immediate vicinanze dell’Open Air Theatre, dove si svolgeranno gli eventi principali durante Expo Milano 2015.

Progettato dallo studio di architettura all’avanguardia SoNo arhitekti d.o.o. e realizzato da Lumar IG d.o.o, uno dei produttori sloveni leader nella costruzione di edifici a basso consumo energetico, il padiglione sloveno a Expo 2015 avrà la forma di una piramide posta su una superficie geometrica dinamica che ricorda la configurazione vivace del territorio sloveno: dalle montagne alpine alle pianure pannoniche, fino ai colli del Mediterraneo e alle aree coltivate, sotto le quali si nasconde uno straordinario labirinto composto da grotte carsiche ornate da stupendi stalattiti e stalagmiti. Proprio per questo, all’esterno, il padiglione sarà circondato da una piantagione di viti, spezie, ulivi e da una mini foresta.

Il padiglione è costruito con l’ausilio di materiali naturali, legno e vetro soprattutto. La Slovenia, infatti, è uno tra i paesi europei più ricchi di boschi e la sua materia prima strategica è proprio il legno. L’eccezionale storia di questo materiale è rappresentata anche dalla più antica ruota in legno ad asse al mondo, rinvenuta proprio in Slovenia e risalente a ben 5200 anni fa, più antica quindi delle piramidi egizie e della civilizzazione Maya in Messico.

 

 

 

Il tema centrale della presenza slovena a Expo 2015 – Slovenia verde, attiva, sana – verrà presentato nel padiglione dedicato attraverso i cinque temi principali della mostra permanente: il sale, le api, le acque termali e minerali, l’escursionismo e il ciclismo e il progetto della misurazione del carbonio nero.
Cinque temi per raccontare la storia d’amore e di natura di una terra ancora oggi bellissima e selvaggia, tutta da scoprire. Una terra dove il sale, spezia importantissima, viene ancora raccolto a mano nei campi d’oro bianco delle Saline di Pirano, non macinato e non raffinato.
Un paese dove le api sono così amate che per loro gli sloveni hanno costruito più di 10.000 arnie splendidamente decorate e si fanno promotori di un turismo sostenibile, che ne rispetti gli habitat incontaminati.
Una terra dove le sorgenti di acque benefiche (più di 87) sono curate e rispettate da migliaia di anni e ancora oggi in Slovenia si viene con piacere per rilassarsi e ritrovare forma e benessere nei centri termali.
Una destinazione green, dove vacanza fa rima con adrenalina, viste le innumerevoli possibilità di cimentarsi in sport all’aria aperta: pedalare lungo il labirinto delle gallerie sotterranee della miniera abbandonata sotto la montagna di Peca, scoprendo milioni di anni di storia nelle grotte di Postumia; cavalcare sul bianco cavallo lipizzano di razza autoctona slovena; cimentarsi in discese di rafting e canyoning nelle acque smeralde dell’Isonzo, uno dei più bei fiumi europei; fare trekking lungo i sentieri della Grande Guerra… la Slovenia è un invito irresistibile per chi ama le vacanze attive.
Durante Expo la Slovenia presenterà inoltre il progetto "Science for Adventure" – Flight North Pole e le misure di nero di carbonio in atmosfera, continuazione del progetto "GreenLight WorldFlight" – il volo in tutto il mondo. Il pilota sloveno Matevz Lenarcic nell’aprile 2013, volando su un innovativo ultraleggero ad alta tecnologia, ha misurato la concentrazione di nero di carbonio nell’atmosfera e su luoghi difficili da raggiungere come il Polo Nord. In occasione di Expo presenterà i risultati delle misurazioni e la consapevolezza che il carbonio nero, oltre alla CO2 principale causa del riscaldamento globale, è molto dannoso per il futuro verde del nostro pianeta.

I cinque temi della mostra permanente presso il Padiglione Sloveno a Expo 2015 saranno inoltre arricchiti da un fitto programmasul palco posto all’esterno del padiglione, che vedrà succedersi eventi di tipo culinario, economico, turistico e culturale, preparati in collaborazione con le regioni slovene.

La Slovenia organizzerà anche la Giornata Nazionale Slovena a Expo, che si svolgerà il 19 Giugno 2015 e sarà l’occasione per la visita del vertice nazionale sloveno e di delegazioni d’affari con, a corollario, un vasto programma culturale e artistico.
Durante tutti i giorni della settimana, inoltre, i visitatori dell’esibizione universale avranno modo di gustare i piatti tipici sloveni. La Slovenia si distingue per la sua gastronomia: una gran varietà di piatti in uno spazio geografico relativamente piccolo. L’alimentazione sostenibile e amica della natura sono elementi naturalmente importanti della tradizione slovena: molti prodotti agricoli e alimentari sono protetti da indicazioni geografiche o denominazioni di origine, o sono riconosciuti come specialità tradizionali garantite.

Saranno presenti al padiglione, in diversi momenti, le 12 regioni slovene, che si presenteranno come destinazioni turistiche, accompagnate dalle aziende slovene, soprattutto quelli dei centri termali, perché nutrire il pianeta, il tema centrale di Expo 2015, è un invito per il corpo e per lo spirito.
Il percorso di visita del padiglione sloveno vuole promuovere la consapevolezza che anche attraverso piccoli passi e gesti quotidiani possiamo fare qualcosa di buono per noi stessi, per la Slovenia, per il pianeta.

Gorazd Skrt, direttore dell’Ufficio del Turismo Sloveno a Milano nonché vice commissario generale Expo 2015 per la Slovenia, sottolinea il perché di una presenza così forte a Milano: “Expo Milano 2015 rappresenta una grande opportunità per il turismo sloveno, soprattutto perché i turisti italiani sono in vetta alla classifica degli ospiti stranieri in Slovenia. Inoltre, la Slovenia confina con l’Italia e come tale è molto adatta per una visita di un giorno o due per i visitatori dell’esposizione universale (soprattutto le zone più vicine, come il litorale sloveno e il Carso, il Collio Goriziano o la Capitale Verde 2016 – Ljubljana). In Slovenia tutto è “a portata di mano”, vicinissimo e accessibile: un breve giro in macchina vi porta dalle vette alpine alla costa mediterranea, dal mondo sotterraneo del Carso alla pianura pannonica. La Slovenia offre innumerevoli modi per esplorare un paese verde, attivo e sano in tutte le stagioni dell’anno.”

E, ancora, ricorda Gorazd Skrt: “Con lo slogan I FEEL SLOVENIA. Verde. Attiva. Sana, vogliamo farci conoscere proprio come un paese green, che ama e rispetta la natura. Con il 60% della superficie coperta da alberi e ben il 15% del territorio tutelato da parchi nazionali e regionali, la Slovenia è il terzo paese europeo più boscoso d’Europa, preceduto solamente da Svezia e Finlandia. Un paese attivo e sano: la Slovenia offre numerose possibilità di praticare attività all’aperto e sport diversi (ciclismo, sci alpino, nuoto, canottaggio, escursionismo, sport acquatici e adrenalinici sul fiume Isonzo). L’escursionismo è una vera e propria passione nazionale per gli Sloveni. In primavera e in estate molti si recano in montagna per fare delle gite, grazie all’ampia scelta tra sentieri molto facili, adatti anche a bambini e anziani, e sentieri per esperti alpinisti. Si dice che ogni cittadino sloveno debba salire almeno una volta durante la vita sul Triglav, la montagna più alta della Slovenia!”.
E se quest’ultimo diventasse un invito ai turisti per scoprire lo spirito autentico della Slovenia?

Per prima cosa però, diamoci appuntamento al Padiglione Slovenia a Expo Milano 2015, dal 1 maggio al 31 ottobre 2015.

Per informazioni, per scoprire tutto sul padiglione e sugli eventi della Slovenia a Expo 2015: www.exposlovenia.si