Cohouse Pigneto Roma – ristorante e club di stile

Un’ex mensa ferroviaria degli anni ’40 su via Casilina Vecchia a Roma si reiventa nel Temporary Restaurant CoHouse Pigneto, grazie allo zampino creativo dei due Re Mida dell’entertainment capitolino.

 

Un’ex mensa ferroviaria degli anni ’40 su via Casilina Vecchia a Roma si reiventa nel Temporary Restaurant CoHouse Pigneto, grazie allo zampino creativo dei due Re Mida dell’entertainment capitolino.

 

 

Cohouse Pigneto è un Member’s Club (entrano solo i soci tesserati) e ha un obiettivo ben preciso: dare vita a una comunità di persone che abbia in comune la passione e l’attenzione per le arti creative, quali il cinema, la moda, la musica, la fotografia etc., mettendo a disposizione dei soci diversi servizi e aree di svago.

Il cuore di Cohouse Pigneto è il Temporary Restaurant, che ogni mese ospita uno chef diverso della scena romana. Codice etico imprescindibile: privilegiare prodotti a Km 0 e le eccellenze del territorio laziale.

I grandi spazi post industriali di Cohouse Pigneto – un intero edificio a pochi metri dall’acquedotto romano di via del Mandrione, costruito originariamente nel 1949 come mensa dei ferrovieri, adibito poi a centro di smistamento postale per poi essere definitivamente abbandonato nel 1993 – sono suddivisi in aree con funzioni differenti.

 

 

C’è la grande sala da pranzo arredata con lunghi tavoli sociali e una cucina a vista dove ogni settimana Chef stellati si mettono alla prova insieme a giovani promesse dando vita a un temporary restaurant con menù sempre diversi. Un laboratorio di sperimentazione gastronomica a cui si affiancherà un menù della casa fatto di specialità stagionali.

Il Salone di Cohouse Pigneto, che affaccia sul giardino attraverso un’ampia vetrata, è pensato invece come uno spazio di incontro e relax con un’ampia offerta di thè, drink homemade, piatti leggeri, vini e liquori da sorseggiare a partire dal tardo pomeriggio. Durante il giorno lo spazio ospita una grande varietà di eventi per i soci, dai corsi di cucina a quelli di fotografia, mentre la sera dj, ospiti speciali e jazzband trasformano il Salone in un animato locale notturno che offre un menù raffinato di cocktail completo di servizio al tavolo.

 

 

 

Durante la bella stagione entra in scena anche la Rooftop Pool&Spa, una piscina attrezzata con lettini e ombrelloni, una spa e una zona bar con vista sull’antico acquedotto romano aperta esclusivamente ai membri e disponibile per eventi privati.

Da Marzo ad Ottobre è previsto anche un immancabile angolo dedicato al cibo di strada firmato Cohouse Pigneto: The StreetFood Yard è infatti un’area del cortile attrezzata con barbecue dove si possono gustare carni e pesci alla griglia e specialità street food.
Il tutto sotto il segno dello stile. Cohouse Pigneto è un locale innovativo sotto molti punti di vista, dove si respira un’aria cosmopolita, newyorkese, e ci si ritrova piacevolmente avvolti da un’atmosfera industrial: arredamento vintage e pareti volutamente délabré riscaldate da un light design che rende intimi i tavoli, dall’imponente camino che catalizza le chiacchiere.