Marsala colore dell’anno 2015 secondo Pantone

Si chiama Marsala il colore dell’anno 2015 secondo Pantone, la massima autorità mondiale nel settore dei colori e fornitrice di standard per l’intero settore del design.

Si chiama Marsala il colore dell’anno 2015 secondo Pantone, la massima autorità mondiale nel settore dei colori e fornitrice di standard per l’intero settore del design.

 

Una tonalità di rosso raffinato, sofisticato e naturale, un colore che rimanda ai toni caldi della terra e a quelli del vino rosso da cui la tonalità prende il nome.

"Mentre l’accattivante Pantone 18-3224 Radiant Orchid, colore dell’anno del 2014, stimolava la creatività e l’innovazione, Marsala arricchisce la nostra mente, il nostro corpo e la nostra anima, emanando sicurezza e stabilità", ha affermato Leatrice Eiseman, executive director del Pantone Color Institute, sottolineando che "proprio come il vino liquoroso da cui Marsala deriva il suo nome, questa tinta raffinata incarna il soddisfacente sapore di un pasto appagante, mentre le sue stabilizzanti radici rosso-marroni emanano la sofisticata e naturale concretezza della terra. Questa tonalità vigorosa, ma al tempo stesso elegante, ha un fascino universale e si applica facilmente alla moda, alla cosmesi, al design industriale e all’arredamento”.

La tonalità che ha avuto un grande successo anche sulle passerelle della primavera-estate 2015, come hanno dimostrato gli stilisti inclusi nel Pantone Fashion Color Report Spring 2015, tra cui Daniel Silverstain, Hervé Léger by Max Azria e Dennis Basso, che hanno incorporato la sfumatura nelle loro collezioni.

Marsala è un colore di grande stile e che si adatta a diversi utilizzi: non solo capi di abbigliamento, ma anche gioielli e accessori fashion, tra cui borse, cappelli, calzature e il mercato in crescita delle tecnologie indossabili.

È una sfumatura purissima e molto teatrale, che si combina perfettamente con le tonalità neutre e nei sottotoni bruniti con l’ambra, il color terra d’ombra bruciata e i gialli dorati, i verdi sia turchesi che color foglia di tè, e i blu delle gamme più vivaci.

Colore versatile molto amato dalla cosmesi, il Marsala si accompagna con mix monocromatici di rosa pesca e risplende con tonalità metalliche d’oro antico, offrendo un ricco assortimento di opzioni per i rossetti e i fard.

Non sottovalutatelo nell’interior design: il Marsala è un colore che arreda con sfarzo e calore, perfetto come tappeto, ideale per le superfici dei tavoli, i piccoli elettrodomestici e la biancheria di tutta la casa.

 

 

Leggi anche:

– Pantone Hotel a Bruxelles

– A Milano il primo Concept Store Pantone