Alpi di Kitzbühel – natura, sport e buona tavola tra le montagne del Tirolo austriaco

Le Alpi di Kitzbühel, in Austria, sono una meta ideale per un weekend da vivere in famiglia, in un angolo incantato di Tirolo dove lusso fa rima con natura e dove è davvero difficile annoiarsi, in ogni stagione.

Le Alpi di Kitzbühel, in Austria, sono una meta ideale per un weekend da vivere in famiglia, in un angolo incantato di Tirolo dove lusso fa rima con natura e dove è davvero difficile annoiarsi, in ogni stagione.

 

St. Johann in Tirol, Oberndorf, Kirchdorf, Erpfendorf: una piccola regione austriaca, quattro paesi da fiaba, sport e relax di inizio autunno.

Ci si ritrova così in una valle incantevole e già la strada per raggiungerla è un piacere: prive di passi, sicure tutto l’anno, le strade che portano alle Alpi di Kitzbühel sono un invito a muoversi on the road.

Una volta arrivati si rimane a bocca aperta di fronte alla vetta, imponente, del massiccio montuoso del Wilder Kaiser (Imperatore impetuoso): le sue cime, famose in tutto il mondo per la discesa libera – come l’Hahnenkamm, il Kitzbüheler Horn o i vicini Alti Tauri con il rilievo montuoso più alto dell’Austria, il Großglockner (3798 m) -, offrono una cornice da sogno e un meraviglioso senso di raccoglimento.

 

 

D’estate e in autunno ci sono 2500 km di sentieri ben segnalati che portano fino a a 2400 metri di quota nelle tradizionali malghe, che si possono raggiungere anche con la comoda “Kitzbüheler-Alpen Sommer Card”, valida per 29 impianti estivi. Imperdibile il cammino tirolese di Santiago de Compostela e i sei parchi d’avventura alpini.

D’inverno, da dicembre ad aprile, la “Kitzbüheler Alpen AllStarCard” dà accesso a dieci comprensori sciistici noti in tutto il mondo, con neve garantita dal Tirolo fino a Salisburgo (da 800 a 3000 m) con oltre 1088 chilometri di piste perfettamente preparate, 359 impianti all’avanguardia e 395 km di anelli di fondo.

 

 

Tra i borghi da visitare, c’è St. Johann in Tirol: durante la bella stagione mecca imperdibile per i ciclisti, gli amanti delle passeggiate ed escursionisti alla ricerca di un ambiente rilassante e rurale, ma comunque poco distante dalla sfavillante e spettacolare Kitzbühel.

Qui il 20 settembre si terrà la 33esima della “Festa dei canederli”. Al “tavolo di canederli” più lungo del mondo partecipano 18 ristoratori che prepareranno in diretta ventimila canederli di 23 gusti diversi. Assolutamente imperdibile.

St. Johann in Tirol dispone inoltre di un grande aeroporto sportivo con una scuola di volo: per una vacanza attiva e… mozzafiato.
D’inverno, 42,5 chilometri di piste sul fianco settentrionale del Kitzbüheler Horn offrono discese di qualsiasi livello di difficoltà con 17 impianti di risalita.

 

 

Anche lo sci da fondo ha una lunga tradizione. Infatti, oltre 250 chilometri di anelli si snodano nella soleggiata vallata e, una volta l’anno, la regione ospita la gara popolare di fondo più importante di tutta l’Austria: il "Koalaslauf" (7-8/02/2015), a cui partecipano oltre 2000 fondisti.
Per dormire si può scegliere l’hotel Schöne Aussicht. Fresco di restyling, si trova proprio accanto alle piste sciistiche, a soli dieci minuti a piedi dal centro di St. Johann che domina con una vista impareggiabile. Il centro benessere include una sauna, un bagno di vapore, cabina a infrarossi e solarium.

Natura allo stato puro e autentica ospitalità tirolese fanno di Oberndorf in Tirol un paradiso per famiglie. Il fascino di questa pittoresca località di 2000 abitanti, incastonata tra il comprensorio sciistico locale di Kitzbüheler Horn e la cima del Wilder Kaiser la rende perfetta anche per una vacanza dinamica. D’inverno è meta degli amanti dello snowboard.
Qui si soggiorna all’Hotel Penzinghof 4 stelle con cuore wellness e buona cucina bio a km zero.

 

 

Kirchdorf in Tirol è il punto di partenza per una delle più belle escursioni nel paradiso naturale della valle Kaiserbachtal, che passa per le malghe Griesener Alm e Stripsenjochhaus fino ad arrivare sulla cima Feldberg (1813 m) e attraversa il leggendario "Teufelsgasse" o Vicolo del diavolo. Si può anche visitare una delle più originali distillerie di pino mugo del Tirolo.
Perfetto per una vacanza in montagna con la famiglia è l’hotel Furtherwirt , 4 stelle con vocazione prettamente famigliare, ricco di storia e tradizione.

 

 

Giocare a golf ad alta quota? Scegliete Erpfendorf in Tirol, famoso per il golf club di Lärchenhof, 9 buche più un’accademia di 6 buche, che permette anche ai neofiti di giocare sul green dopo poche ore di pratica. I giocatori esperti, invece, possono perfezionare la tecnica e sfidarsi a colpi di buche di fronte al maestoso scenario delle montagne Steinberg e Wilder Kaiser. Oltre al campo da golf locale, ce ne sono altri 11 nel raggio di soli 30 chilometri.

La rete capillare di percorsi equestri offre la possibilità di cimentarsi nelle prime esperienze a cavallo guidati da istruttori professionisti.

Imperdibile la forra Griessbachklamm di Erpfendorf, un torrente impetuoso caratterizzato da curiose formazioni rocciose, che si scopre lungo sentieri avventurosi che attraversano ponti sospesi e passerelle nel cuore del bosco. D’inverno piste ampie e lunghe partono da qui e portano, volendo, sino alla località tedesca di Reit im Winkl.

A pochi passi dal campo da golf di Lärchenhof, il Gut Hanneshof è un hotel di design che mescola il fascino intramontabile delle materie prime di montagna con un piglio contemporaneo e un’ospitalità impeccabile.