Gli shorts must-have per l’estate 2014

La moda di scoprire le gambe con shorts più o meno succinti è ormai un imperativo dei look estivi da un po’ di anni a questa parte.

La moda di scoprire le gambe con shorts più o meno succinti è ormai un imperativo dei look estivi da un po’ di anni a questa parte.

E visto che la tendenza non accenna a volerci lasciare (con grande gioia di alcune di noi e qualche sbuffo di insofferenza per altre), se pantaloncini devono essere, facciamolo nel miglior modo possibile e con stile.
Ecco gli shorts must-have per l’estate 2014: scegliete quello che più si addice al vostro fisico e alla vostra età, senza preoccuparvi per qualche difettuccio. In estate e con l’abbronzatura, tutto è concesso!
Mai sottovalutare, tra l’altro, il “potere” degli shorts: regalano un look fresco e sexy, ma mai volgare, scoprono le gambe con ironia e sono perfetti per il giorno ma anche per la sera. Basta scegliere il modello giusto. Anche perché, per quanto riguarda gli shorts di moda questa estate non c’è davvero che l’imbarazzo della scelta: classici in denim, freschi in lino e cotone o eleganti in seta, in tinta unita o multicolor, estrosi e ironici o nei colori pastello…
 

Shorts in denim


I trisavoli di tutti gli shorts degni di questo nome godono anche per l’estate 2014 di ottima salute. Considerato che grazie al denim è partita la moda degli shorts, sembra giusto che questi siano diventati ormai un capo must-have, anzi di più, intramontabile. E che non stanca mai, anche grazie a qualche piccola astuzia da parte di stylist e brand di moda che li rivisita ogni anno con piccole variazioni. Per quanto riguarda l’estate 2014, gli shorts in denim diventano “più casti” (ma non per questo meno sexy): la vita si alza in un omaggio agli anni cinquanta, le lunghezze si allungano leggermente, le forme seguono il corpo senza strizzarlo.

Shorts a fiori e fantasia


In un stagione della moda dove fiori e stampe a fantasia escono finalmente dal salotto della nonna dove erano relegate a ricoprire romantiche poltrone, la tendenza non poteva non interessare anche il capo must-have per eccellenza dell’estate 2014: gli shorts. Potete scegliere modelli sporty floreali, tropicali e con stampe geometriche, boho-chic o gipsy.

Short by night


Chi l’ha detto che gli shorts non possono essere indossati anche per un look elegante da sera? Ce lo dimostra alla perfezione la collezione primavera-estate 2014 di Elisabetta Franchi, dove il pantaloncino è uno dei protagonisti assoluti di un look formale e molto chic, fatto di materiali preziosi (sete e raso), colori opulenti, attenzione al dettaglio. Se poi gli shorts sono indossati con una giacca, corta in vita ma strutturata, e tacchi alti, l’effetto by night è assicurato.

Shorts bianchi


Cosa c’è di più estivo di un paio di shorts bianchi e morbidi, meglio se indossati con una maglia a righe, per sentirsi subito a Saint-Tropez? La “divisa” dell’intramontabile Brigitte Bardot (nessuno l’ha più indossata in modo così sexy) è un grande classico di ogni estate.
Quest’anno aggiungete un tocco contemporaneo: abbinate al pantaloncino bianco un crop top (una maglia molto corta in vita, per capirci, retaggio dei mitici Anni Novanta). E se non vi sentiste all’altezza dell’impresa, partite da ora con una dose massiccia e quotidiana di addominali.