I film da non perdere durante la settimana della Festa del Cinema

Dall’8 al 15 maggio si svolgerà la seconda edizione della Festa del Cinema.

Dall’8 al 15 maggio si svolgerà la seconda edizione della Festa del Cinema.

Un’occasione per promuovere il cinema nostrano e ripopolare le sale cinematografiche attraverso la proiezione di tutti i film in programmazione a 3 euro (5 euro per i film in 3D).

Il 15 maggio, ultimo giorno dell’evento, sarà possibile vedere in anteprima anche Grace di Monaco, film d’apertura della 67° edizione del Festival di Cannes. Quale occasione migliore per fare una scorpacciata di bei film?

Alabama Monroe – Una storia d’amore di Felix Van Groeningen
Alabama Monroe parla della grande storia d’amore tra Elise e Didier. Elise ha scritto sulla pelle tutta la propria storia, aggiungendo o togliendo i nomi degli uomini che ha amato in passato. Didier, invece, è il cantante di un gruppo folk belga con il mito dell’America. Per entrambi è amore a prima vista, il riconoscere nell’altro la persona giusta, quella con cui diventare adulti e impegnarsi seriamente. È così che nasce Maybelle, la loro bambina. Purtroppo come tutte le storie d’amore intense e vissute al massimo, anche la loro si troverà ad affrontare vari eventi dolorosi.

The English Teacher di Craig Zisk


Linda ha quarant’anni e insegna inglese alle superiori. Vive una vita tranquilla a differenza dei personaggi dei libri che spiega in classe e a cui fa appassionare i suoi studenti. Un giorno, però, uno dei suoi ex allievi torna in città dopo aver preso coscienza del proprio fallimento come drammaturgo. Linda lo sprona a non abbandonare il suo sogno e per far ciò lo coinvolge nella messa in scena di uno spettacolo teatrale a scuola; nonostante l’età Linda scoprirà che anche lei ha ancora molto da mettere in gioco e paure da affrontare per vivere la propria vita fino in fondo.

Giada Toso
Dal Blog In their Clothes