Champagne Mumm

Lo Champagne GH Mumm Cordon firmato da Ross Lovegrove

C’è chi dice che ogni ricorrenza importante meriti di essere suggellata da una bottiglia di champagne: ad animare le feste di Natale 2013 ci pensa la famosa casa di Champagne G.H.Mumm, con un’edizione limitata di grande stile.

C’è chi dice che ogni ricorrenza importante meriti di essere suggellata da una bottiglia di champagne: ad animare le feste di Natale 2013 ci pensa la famosa casa di Champagne G.H.Mumm, con un’edizione limitata di grande stile.

Il nuovo packaging di GH Mumm porta il segno inconfondibile del designer Ross Lovegrove: un cofanetto deluxe in edizione limitata realizzato in poliuretano laccato bianco che racchiude una bottiglia di champagne Cordon Rouge e una sciabola da Sabrage in acciaio inox disegnata dallo stesso designer gallese e studiata per essere usata facilmente anche dai mancini.
Il progetto di G.H.Mumm è un omaggio a un rituale antico, quello de “Le Sabre à Champagne” ovvero dell’apertura di una bottiglia di Champagne per mezzo di una sciabolata.
La tradizione vuole che l’arte del Sabrage abbia avuto origine negli accampamenti militari, probabilmente in epoca napoleonica e serviva a stappare le bottiglie in modo plateale celebrando la vittoria di battaglie e guerre che al tempo non mancavano.
In casa G.H.Mumm venne introdotta nel 1875 da Alexandre de Bary – amministratore della Maison con un passato militare alle spalle – che aveva l’abitudine di sciabolare le bottiglie per dare inizio alle cene di gala.
A sigillare la confezione Champagne G.H.Mumm firmata da Ross Lovegrove, una capsula rossa, simile ad un ciottolo, è inserita a pressione. Il contenitore dalla forma organica fonde materialità e scultura e conferma lo stile primordiale e avveniristico del designer più visionario della scena contemporanea.
La deluxe case di Ross Lovegrove, reinterpreta in chiave contemporanea un rituale antico, rendendolo leggero e fluido.
Né un lama, né una spada ma un oggetto sensuale, futuristico, elegante.