Emilio Pucci

Tendenze moda – i sandali di questa estate

Colorati, eccentrici, glamour, sofisticati, questi i sandali dell’estate 2013. Uno degli accessori estivi a cui proprio le donne sembrano non resistere, sono i sandali.

Colorati, eccentrici, glamour, sofisticati, questi i sandali dell’estate 2013. Uno degli accessori estivi a cui proprio le donne sembrano non resistere, sono i sandali.

Calzature eleganti e raffinate che spesso sono dei veri e propri gioielli, non solo per i materiali con i quali sono confezionati, ma per l’applicazione di paillettes, cristalli, pietre, strass, borchie e quant’altro li renda brillanti, non solo di sera.

Per essere davvero glam quest’estate non potremo rinunciare ai tacchi, anche se non mancheranno i modelli ultraflat.

Quelli con tacco a spillo sembrano essere i più gettonati, con plateau sempre più sottile, quasi inesistente nelle versioni più eleganti, tra questi i vertiginosi sandali proposti da Jimmy Choo in pelle pitonata multicolor.

Tra i sandali più ambiti, quelli firmati Manolo Blahnik, in pelle di serpente viola iridescente, con tacchi sottili e tre cinturini, e quelli firmati Sergio Rossi in pelle metallizzata, colori a contrasto e dettagli a fantasie geometriche come stripes black&white, assicurati alla caviglia da un cinturino.
Hanno tacco a tronco di cono e listini intrecciati sul collo del piede con fibbie a ferro di cavallo i sandali in pelle color cuoio di Moreschi, perfetti con qualsiasi outfit e soprattutto molto comodi.

Se pensate che i modelli in pelle metallizzata, oro, argento, bronzo e i luccichii delle pietre applicate siano adatti solamente per la sera, vi sbagliate.
Un piede abbronzato, con una perfetta pedicure, potrà sfoggiare sandali scintillanti anche di giorno, con jeans o abiti dalle linee semplici. 

Se vi piacciono i sandali con tacchi alti, ma non amate quelli a spillo e soprattutto non siete delle perfette equilibriste, puntate su modelli con tacco quadrato, come quelli in pelle colorata e rafia di Liu Jo, certamente più confortevoli, grazie anche a sottili cinturini che abbracciano il piede.

Ricordate che i sandali dalle linee più semplici, e nei colori meno accesi, specialmente se firmati, possono essere un vero e proprio investimento per le prossime estati.

Puntate sul bianco e nero, anche abbinati, sui toni del cuoio ed eventualmente osate con una nuance originale, solo se è tra le vostre predilette da sempre.

 

 

Testo e disegno di Giovanna Sitran
Dal blog The Glam Pepper