Giochi da fare in spiaggia e in vacanza

Estate, tempo di relax. E di tanto, tanto tempo libero. A volte troppo, visto che molti in vacanza finiscono per annoiarsi e passare il tempo leggendo la Gazzetta dello Sport.

Estate, tempo di relax. E di tanto, tanto tempo libero. A volte troppo, visto che molti in vacanza finiscono per annoiarsi e passare il tempo leggendo la Gazzetta dello Sport.

L’attività ludica fa bene invece alla mente, permette di socializzare e ovviamente di divertirsi, che è l’obiettivo principale.
Per la felicità di adulti e bambini, ecco una serie di giochi che ci sembrano perfetti per le vacanze, elencati in ordine di budget:

 

Segui il capo (follow the leader)

I giocatori si siedono a semicerchio. Una persona a sorte si allontana da loro. Tra i giocatori rimasti, uno viene nominato leader. Ogni volta che il leader fa un’espressione del viso o un movimento del corpo (restando comunque seduto), tutti gli altri giocatori devono imitarlo il più in fretta possibile. Dopo qualche minuto di test, il giocatore allontanato viene richiamato indietro.
A quel punto comincia il gioco vero e proprio, dato che il giocatore deve capire quale è il leader indovinando chi dà origine ai movimenti degli altri. Il numero di possibilità varia a seconda del numero dei giocatori, se si è in quattro ha un solo tentativo a disposizione.
Budget: 0 €
  

 

 

Passami l’acqua
Un gioco da fare all’aperto, esilarante, ideale per almeno 8 persone e una giornata caldissima.
Le squadre si dispongono su due righe, a distanza di un braccio tra una persona e l’altra. A una estremità della fila c’è un secchio pieno d’acqua. All’altra estremità un bicchiere vuoto. Il giocatore più vicino al secchio deve prendere l’acqua tra le mani a coppa, e passarla alla persona di fianco a lui… e così via fino al bicchiere, che deve essere riempito nel più breve tempo possibile.
I vantaggi del gioco sono che ci si bagna un sacco, ci si rinfresca, e richiede davvero due oggetti semplici da trovare.
Budget: 0-3 €

 

Sfida Akinator
Chi non ha ancora Akinator sul proprio iPhone? Ebbene, il gioco consiste nell’interpretare il ruolo del Genio. Un giocatore immagina un personaggio, gli altri giocatori devono indovinarlo scovandolo con le domande tipiche del Genio ("è italiano? è un cantante? ha i baffi?").
Riuscirà il gruppo a battere il software o sarà Akinator a indovinare con un minor numero di domande rispetto agli umani?
Budget: 0-3 €

 

 

Munchkin
Ci sono centinaia di giochi basati sulle carte, ma solo uno prevede che i giocatori uccidano i mostri! Prendano il tesoro! Eliminino i propri compagni!
Rapido e divertente, Munchkin può portare qualsiasi gruppo di giocatori all’isteria. E, mentre gli altri staranno spanciandosi, voi potrete rubargli l’equipaggiamento. Munchkin della Steve Jackson Games è un gioco di carte non collezionabile, vincitore dell’Origins Award nel 2001 come miglior gioco di carte tradizionale, che presenta tutta l’essenza delle prime partite di gioco di ruolo senza tutta quella parte noiosa sull’interpretazione…
Budget: 20 € (con espansioni disponibili)