News Post 

Roberto Cavalli e Psychotic Love

La direzione creativa di Rachele Cavalli e i fantastici scatti fotografici di Diego Diaz Marin preannunciano già un successo: ecco l’ultimo progetto della maison Roberto Cavalli.

La direzione creativa di Rachele Cavalli e i fantastici scatti fotografici di Diego Diaz Marin preannunciano già un successo: ecco l’ultimo progetto della maison Roberto Cavalli.

Per la promozione della nuova collezione di accessori firmata dallo stilista, e in particolare per raccontare la storia della Hera Bag, è nato un film chiamato Psychotic Love che, in modo ironico, parla di una donna forte, ribelle ma anche un po’ folle.
La storia si sviluppa seguendo un climax cromatico ribaltato: i colori diventano sempre più scuri, l’atmosfera si fa dark a rappresentare l’evoluzione del carattere del personaggio.

La follia cresce fino a diventare delirio ed è a quel punto che la protagonista del video sceglie di cambiare vita: si lascia tutto alle spalle.

Tutto ma non la sua Hera Bag, la borsa della maison fiorentina diventata già un’icona di moda. Il morale della favola? Molto meno superficiale di quanto si pensi, è un inno per iniziare una nuova vita senza abbandonare lo stile.

 

Alessia Sica
Dal Blog The New Art of Fashion