Ricevimenti di nozze da favola nelle location del FAI

Tutti sanno che cos’è il FAI. La Fondazione nazionale senza scopo di lucro che dal 1975 ha salvato, restaurato e aperto al pubblico importanti testimonianze del patrimonio artistico e naturalistico italiano.

Tutti sanno che cos’è il FAI. La Fondazione nazionale senza scopo di lucro che dal 1975 ha salvato, restaurato e aperto al pubblico importanti testimonianze del patrimonio artistico e naturalistico italiano.

Ma forse non tutti sanno che gli splendidi luoghi del FAI, sparsi in tutta Italia, possono diventare delle meravigliose location per eventi privati e matrimoni.

“FAI qualcosa al FAI” è il progetto che permette ai privati di affittare ville da favola, castelli o dimore storiche e festeggiare così un evento importante, come il matrimonio, in una cornice esclusiva.
Ma scegliere una location FAI, non significa solo dirsi "sì" in una villa piena di storia e cultura ma soprattutto aiutare il FAI nella propria missione, un compito infinito che non ammette soste perché la gestione e il mantenimento dei beni della Fondazione richiede sforzi sempre più grandi.

 

Sono 18 le location del FAI che possono essere affittate in tutta Italia per diventare l’ambientazione di ricevimenti di nozze da sogno. Qualche esempio?

Il Castello della Manta (Cn) è un’affascinante fortezza medievale trasformata nei secoli in un palazzo signorile dalla nobile famiglia dei Saluzzo della Manta. Meravigliose le sale decorate con affreschi tardogotici. Il Castello dispone anche di un’antica chiesetta, ideale per cerimonie religiose, intime e raccolte.

Non da meno il Castello di Masino a Caravino (To), una reggia da fiaba immersa in un parco romantico di 15.000 mq che domina la pianura del Canavese. Anche qui, ai piedi del Castello si trova una piccola chiesa a disposizione per cerimonie religiose.

Una vera perla nel cuore di Milano, Villa Necchi Campiglio, realizzata nel 1935 su progetto dell’architetto Piero Portaluppi. La Villa è immersa in uno splendido giardino che nella stagione estiva può diventare lo scenario perfetto per eleganti cocktail.

Mentre chi ama l’arte moderna non può lasciarsi sfuggire l’occasione di festeggiare il proprio matrimonio circondato da una delle più celebri collezioni di arte contemporanea americana ospitata a Villa Panza (Va).

Per chi ama il mare c’è l’Abbazia di San Fruttuoso a Camogli (Ge). Un’antica dimora di monaci benedettini nascosta in una profonda insenatura della costa del Monte di Portofino. Vi basterà la vista sul mare attraverso le trifore dell’Abbazia per sentirvi dentro ad un sogno.

Avete già scelto la vostra location? Se volete scoprire tutte le opportunità offerte dai Beni FAI potete visitare il sito www.fondoambiente.it.

 

Laura Ferrari