Unopiù outdoor

Mobili da giardino: Les Arcs, la nuova linea di arredo esterni Unopiù

Si chiama Les Arcs la nuova linea di mobili da giardino progettata dallo studio di design Meneghello Paolelli Associati per Unopiù.

Si chiama Les Arcs la nuova linea di mobili da giardino progettata dallo studio di design Meneghello Paolelli Associati per Unopiù.

Poltrona, divano e tavolino da tè: struttura in teak e tubolare di alluminio con rivestimento in fibra acrilica, in un elegantissimo color caffè greige, nato dall’accostamento tra il beige e il grigio.

C’è tutta la classe del brand italiano Unopiù in questa collezione di garden lounge che trasmette con immediatezza i valori di eleganza, sapiente utilizzo di materie prime pregiate e gusto per un arredo confortevole e piacevolmente borghese dell’azienda laziale.
Les Arcs rappresenta un ottimo esempio di trait d’union tra decorazione e razionalismo, tra classico e contemporaneo e, soprattutto, ha la peculiarità di interpretare al meglio sia ambienti d’arredo outdoor che indoor.

Lo studio Meneghello Paolelli spiega che “la linea di demarcazione ideale di questi mobili da giardino è la seduta, che divide in due il progetto, sia a livello materico che formale. La parte inferiore dei complenti d’arredo Les Arcs, in Teak, descrivono l’anima razionale e rigorosa; pochi tratti delineano con precisione i singoli elementi. Al contrario, la parte superiore sottolinea l’anima decorativa e tradizionale, dove una serie di archi si intrecciano tra di loro disegnando un leggero motivo Art Nouveau caratterizzato dall’alternarsi di pieni e di vuoti.”

Gli archi sono ricoperti in magli Tempotest, un tessuto molto resistente che conferisce eleganza e forza alla collezione di arredi per il giardino Unopiù. La base è raccordata al teak tramite una piccola cintura in cuoio naturale, che collega formalmente le due parti distinte del progetto.
Dettagli che fanno la differenza e permettono a una collezione di arredo per esterni di diventare a tutti gli effetti un bellissimo oggetto di design, da vivere all’aria aperta.

Unopiù, azienda fondata nel 1978 a Soriano nel Cimino, piccolo centro nel cuore della campagna della Tuscia, a 15 km da Viterbo, nata al centro di un mondo legato da secoli alla cura e alla cultura del giardino, in poco più di trenta anni si è trasformata da piccola realtà artigianale ad azienda capace di conquistare mercati lontani, portando nel mondo il Made in Italy attento alla qualità.
Marco Dolcino, il nuovo Amministratore Delegato di Unopiù ama ricordare come i prodotti dell’azienda nascano da una grande conoscenza dei materiali: dalla capacità di mescolarli e proporre soluzioni innovative che non dimenticano l’eleganza italiana.

Un design che non viene mai estremizzato perché nato dalla collaborazione con architetti e designer importanti, per dar vita a prodotti che siano innanzitutto confortevoli e facili da utilizzare ogni giorno.