Oscar del Vino 2013

I migliori vini italiani premiati all’Oscar del Vino 2013

Dopo Vinitaly, il gotha del mondo del vino italiano si dà appuntamento a Roma, il 3 giugno, per l’imperdibile Oscar Del Vino 2013, il gran galà del vino italiano.

Dopo Vinitaly, il gotha del mondo del vino italiano si dà appuntamento a Roma, il 3 giugno, per l’imperdibile Oscar Del Vino 2013, il gran galà del vino italiano.

In programma una cena di stile firmata da Gianfranco Vissani con degustazione di tutti i prodotti canditati all’Oscar che verranno premiati nel corso della serata: 24 vini e tre oli candidati scelti per competere alla quindicesima edizione degli Oscar del Vino.
Dress code dell’evento: rigorosamente in smoking gli uomini e preferibilmente in lungo le donne.

La kermesse serale sarà preceduta, la mattina, da un importante convegno voluto dall’Associazione Italiana Sommelier Roma e intitolato “Il Vino: arte e cultura del made in Italy”, nel corso del quale i relatori focalizzeranno la loro attenzione sulla necessità di diffondere l’idea che il vino di qualità nel nostro Paese è arte e cultura e che, prima di qualunque altro atteggiamento, prima ancora di essere bevuto, si deve capirlo, studiarlo e amarlo perché frutto di tradizioni antiche e di amore per la terra.

A prendere la parola saranno personaggi della cultura, imprenditori, direttori di testate televisive e carta stampata, attori di teatro, cinema e televisione, conduttori radiofonici e televisivi, produttori di vino, consorzi, associazioni, enotecari, ristoratori, agenti di commercio, sommelier, appassionati del popolo del vino.

Ma come sono stati scelti i migliori vini d’Italia che si sfideranno nel corso della Notte delle Stelle del vino italiano? Le nomination degli Oscar del Vino sono frutto di una selezione condotta dall’Associazione Italiana Sommelier Roma e dagli esperti di Bibenda, dopo una serie di consultazioni con ben 100 personalità di rilievo nel mondo della cultura, della produzione e della comunicazione.

Inoltre dal 15 aprile fino al 20 maggio tutti sono invitati a votare i propri beniamini sul sito www.bibenda.it.
Nel corso della serata di gala del 3 giugno saranno assegnati i premi alle seguenti categorie: Miglior vino bianco, Miglior vino rosso, Miglior vino rosato, Miglior vino spumante, Miglior vino dolce, Miglior etichetta, Miglior vino che offre il rapporto migliore tra qualità e prezzo, la Miglior azienda agricola e il Miglior raccolto 2012.
Per ogni categoria si sfidano tre nomi considerati tra i migliori del panorama enologico italiano.