Vino e cocktail, conoscerli e degustarli

Questa sera, 10 maggio, tutti all’Enoteca Regionale di Rocca di Dozza in provincia di Bologna, per Cocktails DiVini appuntamento dedicato al vino emiliano e romagnolo in una veste insolita, come ingrediente dei cocktail.

Questa sera, 10 maggio, tutti all’Enoteca Regionale di Rocca di Dozza in provincia di Bologna, per Cocktails DiVini appuntamento dedicato al vino emiliano e romagnolo in una veste insolita, come ingrediente dei cocktail.

Un modo nuovo per scoprire le espressioni enologiche che nascono nel cuore dell’Italia e per imparare qualche segreto sull’arte del mixare. Vino e cocktail, due pianeti da conoscere e degustare.
Così, dopo aver assaggiato il vino protagonista del cocktail, si potranno degustare i mix preparati sul momento, in un’ideale continuazione della ricerca sui vini e sul bere miscelato.

I più attesi della serata due nuovi cocktail “nostrani” che non hanno nulla da invidiare ai loro esotici progenitori, come l’Albana Cherry Sour e il Gutturnio Mojito.
Maurizio Manzoni, responsabile della Mostra Permanente di Enoteca Regionale, condurrà inoltre una degustazione dello Spumante emiliano-romagnolo, del Sangiovese Superiore e dell’Albana Passito, che daranno poi vita ad altrettante interpretazioni ideate e spiegate dal barman Marco Canè.