Le novità della Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli

Le ultime tendenze del turismo e le nuove tecnologie al servizio del settore: ecco le principali novità della diciassettesima edizione della BMT – Borsa Mediterranea del Turismo a Napoli dal 5 al 7 aprile prossimi.

Le ultime tendenze del turismo e le nuove tecnologie al servizio del settore: ecco le principali novità della diciassettesima edizione della BMT – Borsa Mediterranea del Turismo a Napoli dal 5 al 7 aprile prossimi.

La borsa di primavera, che raccoglie un interessante numero di agenti di viaggi provenienti da tutta Italia, da anni rappresenta per i tour operator un momento importante per presentare la propria offerta annuale alla rete distributiva, in particolare nel mercato del Mezzogiorno.

Nei padiglioni della Mostra d’Oltremare, accanto a tour operator, network, compagnie aeree, di navigazione e catene alberghiere, troveranno spazio una serie di isole tematiche, tra le quali quella dedicata al turismo termale e del benessere: alle strutture alberghiere e ai principali centri termali italiani che si sono rinnovati per adeguarsi ai nuovi standard della richiesta sarà dedicata un’area speciale di visibilità.

L’incontro fra domanda e offerta resta il leitmotiv della Borsa Mediterranea del Turismo e trova il suo apice nel corso dei quattro workshop tematici, che caratterizzano le prime due giornate della BMT. Incoming, Turismo Sociale, Terme & Benessere, Incentive & Congressi i temi degli appuntamenti che metteranno l’offerta italiana a confronto con i buyer dell’offerta internazionale.

Previsti anche un ciclo di incontri aperto a giovani professionisti che vogliono integrarsi nel mondo del turismo e al personale di tour operator, agenzie di viaggio, alberghi e del settore incoming, organizzato in moduli nel corso della durata di un’ora con oggetto le nuove tecnologie, il web marketing, i motori di ricerca e i social network per il settore Turismo.

L’obiettivo è quello di contribuire alla divulgazione di strumenti di marketing e di comunicazione moderni ed efficaci per gli addetti ai lavori del turismo.
La BMT di Napoli, in un momento così delicato per l’economia del nostro Paese, vuole essere una fiera scaccia crisi. Ci speriamo tutti.