Mercatini di Natale green & social. In Alto Adige

Dal 30 novembre e per tutte le festività natalizie nelle città di Merano, Bolzano, Brunico, Bressanone e Vipiteno, i mercatini originali diventano ecologici e innovativi.

Dal 30 novembre e per tutte le festività natalizie nelle città di Merano, Bolzano, Brunico, Bressanone e Vipiteno, i mercatini originali diventano ecologici e innovativi.


Da sempre attenti a utilizzare materiali naturali per gli stand e le decorazioni e a promuovere l’artigianato artistico, quest’anno gli organizzatori altoatesini dei mercatini di Natale si stanno adoperando per ottenere il marchio Green Event, una certificazione attribuita sulla base dell’efficienza energetica, della gestione dei rifiuti, della mobilità sociale e l’impiego di prodotti locali.

Altra novità di quest’anno, l’app gratuita dei Mercatini di Natale, disponibile su iTunes e Google play.

Questa nuova applicazione raccoglie tutte le informazioni turistiche sulle cinque città sedi dei mercatini, dai ristoranti, alberghi, eventi, alla viabilità, le previsioni meteo e infine le migliori ricette natalizie.
I mercatini vanno anche su facebook, con il concorso fotografico La mia atmosfera natalizia.

In palio per i vincitori, un albero di Natale perfettamente addobbato secondo la tradizione altoatesina.
 

Importante come sempre la solidarietà.

Acquistando negli stand dei Prodotti di Qualità dell’Alto Adige un vasetto di miele o una confezione di mele essiccate si darà un piccolo contributo ad SOS Villaggi dei Bambini.