Pugnale&Nyleve for Tagliatore: la nuova capsule collection di occhiali da sole

Pugnale&Nyleve è un brand italiano che si distingue per una nuova concezione di eyewear. 

 

Occhiali da vista e da sole, realizzati in un connubio perfetto tra artigianalità italiana, innovazione tecnologica, design creativo e uno stile inconfondibile. 

Per l'estate 2017 Pugnale&Nyleve presenta l'esclusiva capsule collection eyewear Pugnale&Nyleve for Tagliatore. Una special edition nata sotto la buona stella della collaborazione tra due eccellenze italiane: il brand di eyewear Pugnale&Nyleve, rinomato nel panorama dell'occhialeria indipendente, che sposa e s’intesse – letteralmente – con l’arte sartoriale di Tagliatore, leader storico per la produzione di capispalla con tessuti e stampe esclusive.

L’unione di queste due importanti e solide expertise dà vita a una capsule collection deluxe. Sono sei i pezzi speciali realizzati, tutti ispirati dal modello Jaquard, l’iconico occhiale best-seller di Pugnale&Nyleve.

Cifra e punto di partenza dell’esclusiva collezione l’applicazione di un originale ricamo in tessuto, rigorosamente e interamente fatto a mano, che abbraccia e decora il frontale in acciaio armonico dell’occhiale.

I tre modelli femminili vengono ulteriormente impreziositi dalle pregiate ed esclusive sete firmate Tagliatore che li rendono più unici che rari.

Disponibili in due varianti, acciaio armonico nero o con coating oro rosa 16 carati, gli esclusivi occhiali della capsule si contraddistinguono anche per il micro-pattern geometrico delle aste, i cui terminali in pelle sono ulteriore testimonianza del DNA tutto italiano del brand.

 

Nata nel 2013, Pugnale&Nyleve nasce dall’esperienza decennale del suo fondatore, Emanuele Pugnale, con Pumak Trading, ponte di riferimento tra le migliori tecnologie utensili e le realtà manifatturiere biomedicale, aerospace e aeronautica.

Forte dell’expertise tecnico-meccanica maturata, l’imprenditore si propone di fondere l’artigianalità made in Italy al knowhow tecnologico in un oggetto che sia al tempo stesso unico, vario e creativo: l’occhiale.

Con risultati evidenti: dopo solo due anni di vita la giovane e innovativa startup è già riconosciuta nell’industria dell’eyewear per tecnologia e design all’avanguardia, apprezzato e distribuito a livello internazionale, con il 70% dei ricavi aziendali di matrice estera e grandi prospettive di crescita per il biennio in corso.

Numeri da capogiro per un occhiale che conquista al primo sguardo per stile e artigianalità.

 

Lidia Schiazza

 

 

Condividi su Facebook