La linea di abbigliamento Muji Labo in esclusiva a Milano

Linee essenziali, eleganza rigorosa, materie prime naturali: la nuova linea di abbigliamento del brand giapponese Muji, Muji Labo, promette di rivoluzionare il concetto di moda.

 

 

La collezione primavera-estate 2017 Muji Labo è stata presentata a Milano nel Flagship store del brand di C.so Buenos Aires in esclusiva per l’Europa e non ha lasciato indifferenti gli amanti di uno stile semplice e metropolitano, di tendenza senza essere vittima delle mode.
Muji Labo nasce nel 2005 come progetto volto a esplorare i concetti base dell’abbigliamento, con un approccio libero dalle influenze del mercato e che si distanzia dalla moda appariscente ed elaborata.
Da qui nasce una nuova linea prêt-à-porter che punta l’attenzione su uno dei principii cardine della filosofia dell’azienda giapponese: l’essenzialità. Capi veramente necessari, adatti al proprio stile di vita, che non hanno bisogno di essere tanti per donare un senso di abbondanza e benessere personale.
Per lo sviluppo della nuova linea primavera-estate 2017 Muji ha coinvolto in esclusiva Daisuke Obana, fondatore del famoso brand giapponese di abbigliamento N. Hollywood, e Taro Horiuchi, famoso stilista e proprietario di una linea che porta il suo nome, che hanno partecipato in qualità di design director occupandosi rispettivamente della collezione uomo e della collezione donna di Muji Labo.
Ogni capo della nuova collezione racchiude in sé lo stile giapponese nella sua forma più pura, grazie allo stile minimal, caratterizzato da linee pulite, materiali di alta qualità e colori neutri.
Entrambi i designer si sono cimentati, mantenendo il loro stile personale, nello sviluppo di leitmotiv per creare una collezione di capi che non potessero essere classificati in una sola categoria, uomo o donna, ma che potessero essere adatti e perfetti a tutti. Senza etichette: intercambiabili eppure donanti.
Un esempio? La creazione di un modello di jeans che può essere indossato da uomini e donne, giovani e anziani. Un modello affusolato a vita alta, sviluppato in undici taglie. Jeans genderless, che non si scelgono in base all’età o per un look femminile o virile, ma in base al grado di aderenza e comodità che si preferisce.
Muji Labo sarà disponibile in Giappone in 26 store Muji e in 15 Flagship store in altri sei Paesi. In Italia, è disponibile in esclusiva presso il Flagship store di C.so Buenos Aires a Milano. Ogni mese, fino a giugno 2017, nuovi capi di abbigliamento arricchiranno la linea.

 

 

 

Condividi su Facebook