Cosmoprof 2015 – il mondo del beauty si incontra a Bologna

A Bologna torna dal 20 al 23 Marzo l’appuntamento con la bellezza: Cosmoprof Worldwide 2015.

L’evento internazionale del beauty di stile, centro di tendenze e di informazioni sul mondo globale della Cosmesi si prepara a un’edizione 2015 ricca di novità e di belle sorprese, con lo sguardo ottimistico di un settore che sembra non conoscere i rigori della recessione.
Una cosa è certa: da 48 anni Cosmoprof Bologna è la piattaforma internazionale per il business della cosmetica e del benessere, leader mondiale per l'industria della bellezza professionale a 360°. 90.000 i metri quadri di superficie espositiva dedicati nel 2014 ai diversi settori della bellezza: Profumeria e Cosmesi, Naturale, Packaging e Contoterzismo, Estetica e Spa, Capelli, Unghie.
L’edizione 2015 dell’evento di Bologna Fiere, organizzato in collaborazione con Cosmetica Italia, vedrà in effetti una crescita complessiva della manifestazione, con nuove opportunità di business per aziende e operatori del settore.

Molti gli eventi riservati anche ai visitatori di Cosmoprof 2015.

Il settore estetica ritorna ad essere protagonista della manifestazione con iniziative speciali che coinvolgeranno le estetiste e gli operatori spa italiani ed esteri. Dimostrazioni live dei trattamenti più innovativi e convegni focalizzati sul futuro dell’estetica troveranno spazio nell’ Esthetiforum.

Per il mondo della “Spa” da non perdere “SPA Symposium”. Due giorni di convention ed incontri che analizzeranno le case history e le esperienze di spa manager delle più importanti catene alberghiere e presenteranno i prodotti e le attrezzature di successo delle principali aziende operanti nel settore.

Per la prima volta, Cosmoprof Bologna, in collaborazione con due importanti riviste specializzate, organizzerà Venerdì 20 Marzo il “Perfumery Forum”: il workshop dedicato alla Profumeria che affronterà importanti temi legati al futuro del comparto e vedrà coinvolti personaggi di spicco.
Cosmoprof Worldwide Bologna 2015 si riconferma palcoscenico internazionale per la moda capelli: di scena l’eccellenza, i brand che hanno saputo proiettare nel futuro la definizione tradizionale di hair design, gli stili e le tendenze più innovative.
La sesta edizione di On Hair riconferma il format come l’hair show più atteso: in passerella si esibiranno Domenica 22 e Lunedì 23 Marzo gli acconciatori più famosi in un ricco calendario di show, sfilate e tagli cult reinterpretati secondo il loro estro e la loro visione, in linea con le tendenze del momento. Ad attendere il sempre numerosissimo pubblico i team di Matrix con l’evento “Icon International”, Babyliss Pro-Rusk, Tagliati X il Successo, Toni&Guy, Farouk Systems e Keune.

In collaborazione con la Camera Italiana dell’Acconciatura, Hair Ring porterà una selezione dei migliori giovani talenti italiani sulla sua pedana al padiglione 25, sotto gli occhi ed il giudizio tecnico di una prestigiosa giuria di Master che non mancherà di elargire consigli pratici agli spettatori presenti. Nella giornata di Lunedì 23 Marzo avrà luogo Hair Ring Selected: quattro selezionatissimi hair designer, individuati da una giuria di esperti con la collaborazione di Camera Italiana dell’Acconciatura, potranno esibirsi in un vero e proprio show interattivo al Centro Servizi.

Ritorna a Bologna inoltre per l’edizione 2015 Hair Forum, in collaborazione con Estetica Network: due sessioni dedicate al mondo del wedding con “Io Sposa Made by Cosmoprof”. Salvo Filetti racconterà, Domenica 22 Marzo, dettagli, scoperte, novità ed emozioni in tema di acconciature sposa. Lunedì 23 Marzo, Filippo Sepe e Fabienne Rea proporranno idee hair & make up sposa.
Per facilitare gli operatori in visita a Cosmoprof Worldwide Bologna, all’interno dei vari settori espositivi saranno allestite aree speciali che ospiteranno aziende di rilievo e presenteranno nuove tendenze.

L’Extraordinary Gallery riunisce aziende di prestigio a livello internazionale che esporranno prodotti di alta gamma e le nuove tendenze per la cosmetica del lusso, dagli Stati Uniti all’Australia, dalla Scandinavia al Giappone e alla Corea, mentre nuove start up si esibiranno nello speciale settore a loro riservato denominato Spot on Beauty.

 

 

Condividi su Facebook