I film da non perdere durante la settimana della Festa del Cinema

Dall’8 al 15 maggio si svolgerà la seconda edizione della Festa del Cinema.

Un’occasione per promuovere il cinema nostrano e ripopolare le sale cinematografiche attraverso la proiezione di tutti i film in programmazione a 3 euro (5 euro per i film in 3D).

Il 15 maggio, ultimo giorno dell’evento, sarà possibile vedere in anteprima anche Grace di Monaco, film d’apertura della 67° edizione del Festival di Cannes. Quale occasione migliore per fare una scorpacciata di bei film?

Alabama Monroe – Una storia d’amore di Felix Van Groeningen
Alabama Monroe parla della grande storia d’amore tra Elise e Didier. Elise ha scritto sulla pelle tutta la propria storia, aggiungendo o togliendo i nomi degli uomini che ha amato in passato. Didier, invece, è il cantante di un gruppo folk belga con il mito dell’America. Per entrambi è amore a prima vista, il riconoscere nell’altro la persona giusta, quella con cui diventare adulti e impegnarsi seriamente. È così che nasce Maybelle, la loro bambina. Purtroppo come tutte le storie d’amore intense e vissute al massimo, anche la loro si troverà ad affrontare vari eventi dolorosi.

The English Teacher di Craig Zisk


Linda ha quarant’anni e insegna inglese alle superiori. Vive una vita tranquilla a differenza dei personaggi dei libri che spiega in classe e a cui fa appassionare i suoi studenti. Un giorno, però, uno dei suoi ex allievi torna in città dopo aver preso coscienza del proprio fallimento come drammaturgo. Linda lo sprona a non abbandonare il suo sogno e per far ciò lo coinvolge nella messa in scena di uno spettacolo teatrale a scuola; nonostante l’età Linda scoprirà che anche lei ha ancora molto da mettere in gioco e paure da affrontare per vivere la propria vita fino in fondo.

Giada Toso
Dal Blog In their Clothes

 

Condividi su Facebook