Tendenze moda autunno inverno 2016/17: ecco come vestirsi

Tendenze moda autunno inverno 2016/17: ecco come vestirsi, i must-have e i capi imperdibili per outfit perfetti, a prova di freddo.

 

 

Anche se questo inaspettato caldo di settembre sembra non voler abbandonare le atmosfere estive, la stagione fredda è dietro l’angolo: non lasciamoci cogliere impreparate dai primi rigori autunnali.
Anche perché vetrine e e-commerce parlano chiaro: le tendenze per l’autunno inverno 2016/17 sono tante, diverse e davvero per tutti i gusti, perfette per programmare uno shopping mirato.
Ecco i must have di tendenza per l'autunno-Inverno 2016/17 secondo noi di Viviconstile: ammirate e… scegliete i vostri preferiti!

 

Il velluto

 

Soffice e sensuale, sontuoso e romantico, il velluto è il materiale per eccellenze del prossimo inverno, uno dei must have della stagione alle porte. Da portare con grande naturalezza e libertà, in tante varianti di colore (dal nero impaccabile di Giorgio Armani al velluto bohemien di Roberto Cavalli), anche sul cappotto. Temete un eccessivo effetto dandy? Sdrammatizzatelo con scarpe basse e t-shirt.

 

Camicia bianca con… fiocco

 

La camicia bianca è un must have dell’inverno 2016/17? Senza dubbio: il capo più evergreen di sempre continua a essere uno dei più amati. Da indossare in una miriade di varianti: over e minimal, stretch da business woman, con minigonna per un gioco maschile-femminile. E, soprattutto, impreziosito da un tocco super romantico: il fiocco. Quasi sempre proposto in nero, il fiocco di tendenza per l’autunno/inverno 2016/17 è generalmente un nastrino che si applica sul colletto delle camicie o, nella versione più opulenta, un bel foulard.

 

Color panna e animalier

 

Il color panna, più caldo del bianco puro e più grintoso del beige, è una delle tendenze moda dell’autunno/inverno 2016/17. Da indossare rigorosamente dalla testa ai piedi, per un effetto monocromatico abbagliante e di grande stile come ci insegna Dior.
Per chi vuole osare, ecco ricomparire l’animalier, eterno trend immancabile per le amanti dello stile giungla metropolitana. Per la stagione fredda alle porte si colora di tinte sgargianti o più naturali e colonizza borse, scarpe e cappotti per le più audaci.

 

I fiori

 

Dobbiamo farne a meno solo perché è inverno? Certo che no! Anche perché i fiori sono i veri, inaspettati, trend del prossimo inverno.
Ricamati, applicati, stampati o intarsiati: sono i protagonisti indiscussi dei capi più preziosi del guardaroba, impreziosiscono le pellicce (confermate altro grande trend si stagione) come insegna Fendi, i caban come suggerisce Giorgio Armani e gli abiti gipsy di RED Valentino.

 

Il cappotto militare

 

Maschile e dall’appeal militare: così deve essere il cappotto must-have dell’autunno inverno 2016/17. Proposto in primis da Prada, che ha realizzato cappotti da donna che richiamano lo stile marinaro, sono poi seguiti molti altri brand che hanno declinato questo immancabile capospalla invernale in una variante di modelli e colori: cappotti medi o lunghi, di panno e lana cotta, con file di bottoni che richiamano il mondo militare. Si indossa con abiti eleganti, per smorzare la “severità” del capo o con pantaloni stretti e stivali per accentuare l’effetto amazzone.

 

 

 

 

Condividi su Facebook