I costumi per l’estate 2016 – beachwear di tendenza

Quali sono i costumi di tendenza per l’estate 2016?

 

Complici l’inizio dei saldi, le vacanze ormai alle porte e i sospirati weekend al mare di luglio, è arrivato il momento di pensare seriamente al beachwear di stile per questa estate.
Diciamolo subito: in fatto di costumi da bagno le tendenze del 2016 offrono una grande scelta e varietà: chi vuole il bikini a fascia, e chi lo preferisce a triangolo, chi non rinuncia al balconcino, chi ama le fantasie sgargianti e chi il monocolore sportivo. Praticamente nessuna rimarrà delusa.

Se avete intenzione di trascorrere la maggior parte del tempo in spiaggia, da mattina a sera, ricordate che anche la moda on the beach ha le proprie regole di stile. Per ogni occasione e ogni attività c’è un modello di costume da bagno da scegliere.
Non ci credete? Leggete il nostro codice di stile, per essere sempre perfette e alla moda, anche sulla spiaggia!

 

Ore 7.00: sport on the beach

 

Vi piace iniziare la giornata con una sana seduta di sport? In vacanza al mare, niente di meglio che una salutare corsa sulla spiaggia, una nuotata o una lezione di surf. Il costume da bagno giusto? Ovviamente sportivo e tecnico. In questo ci viene in aiuto una delle tendenze più interessanti in fatto di costumi per l’estate 2016: il bikini in neoprene. Lanciati dal brand australiano Triangl e diventati subito glam e famosi grazie alle It Girl che li hanno indossati e condivisi sui social, questi costumi da bagno offrono grande vestibilità e sono comodissimi, pur mettendo in risalto le curve, grazie all’imbottitura naturale del tessuto neoprene, tipico dell’abbigliamento da sub. Triangl è partito con una serie di bikini minimal declinati in diversi colori, ma per l’estate 2016 propone anche modelli matchy con stampe floreali ed esotiche.

 


Ore 9.00: colazione in terrazza

Per la colazione in terrazza vista mare, non rinunciate all’eleganza dello stile retrò.

Se volete andare sul sicuro scegliete i costumi che sembrano rubati alle nostre mamme: slip a vita alta, reggiseni strutturati con spalline, optando magari per una stampa a righe orizzontali (altra grande tendenza in fatto di beachwear per l’estate 2016) che fanno subito chic.

Se siete curvy, questo è il modello di costume che fa al caso vostro e vi renderà subito affascinanti come le dive Anni Cinquanta. Per un tocco di classe in più, indossatelo sotto una blusa di lino lasciata aperta.

 

Ore 11: l’ora della tintarella

 

E finalmente è arrivata l’ora di prendere un po’ di sole. Nella beach bag i solari migliori (qui i nostri consigli per abbronzarsi responsabilmente), un buon libro e, indosso, il costume giusto per una tintarella senza antiestetici segni.
A farla da padrone, il bikini a fascia o con reggiseno a balconette uno dei costumi di tendenza anche per l’estate 2016 perché comodo, sexy e sbarazzino. La vera novità di stagione sono i colori e le fantasie: ce n’è per tutti i gusti, in un bell’invito a sentirsi libere di osare, provare, mescolare e prendere la vita senza badare troppo alle etichette. Come è giusto che sia, almeno sotto l’ombrellone.
Sì, quindi, ai costumi a stampa floreale e alla tendenza color block che regala un’aria moderna e molto sporty al costume da bagno. Via libera anche ai colori candy-pastello delicati e romantici e alle più grintose stampe animalier, da sfoggiare con orecchini bling bling come vere pantere da spiaggia.

 

 

Ore 16.00: pomeriggio di relax in spiaggia

 

Il pomeriggio in spiaggia è fatto per il relax, uno spuntino fresco e vitaminico a base di frutta (conoscete i cibi che fanno abbronzare?) le chiacchiere con le amiche e… i selfie! Per essere impeccabili indossate costumi sfiziosi, con frange e volant svolazzanti, tra i modelli più trendy per l’estate 2016.

 

 

Ore 19.00: aperitivo con tramonto

Formentera insegna: così il mitico aperitivo sulla spiaggia dell’isola delle Baleari è diventato ormai un rito irrinunciabile anche sulle spiagge nostrane. Il look giusto per sorseggiare un buon cocktail al tramonto con i piedi sulla sabbia? Informale, ma con stile. I costumi da bagno per l’estate 2016 ci vengono in aiuto, con modelli hot, pensati per non passare inosservate e sentirsi a proprio agio. Come per esempio l’halter neck bikini, una delle tendenze costume per l’estate 2016: letteralmente si tratta di un top corto (cropped) ancorato al collo con un pezzo unico di stoffa. A proporlo è H&M insieme ad Oysho fra i brand low cost e il marchio australiano Seafolly.
Se vi piace lo stile boho, optate per un due pezzi a fascia lavorato a crochet (bellissimo e super colorato quello di Missoni), mentre se non volete rinunciare ad essere eleganti preferite  un “sempreverde” costume intero, magari nero. Non abbiate paura di sembrare troppo castigate, perché i costumi di tendenza per l’estate 2016 (insuperabili i costumi interi La Perla e Victoria Secret), regalano scollature profonde super sexy, trasparenze di tulle, lacci e giochi di simmetrie in posizione strategica. E ricordate: se avete più di trent’anni un costume intero nel guardaroba da spiaggia è un must-have!

Qualunque sia il modello di costume che avete scelto di indossare per un aperitivo in spiaggia, completate l'outfit con una gonna lunga e svolazzante o con un pareo prezioso, aggiungete qualche bijoux etnico e il vostro look da gitane contemporanee sarà perfetto.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi su Facebook