Carlo e Camilla in Segheria - il nuovo ristante di Carlo Cracco a Milano

Carlo e Camilla in Segheria è il nuovo ristorante di Mister Masterchef Carlo Cracco a Milano in via Meda, in uno spazio postindustriale, una vecchia segheria, appunto.

Pareti scrostate, tetto di legno e travi a vista, tutto sapientemente allestito alla ricerca di un effetto sdrucito al punto giusto, post-industriale e low cost: anche se trattandosi della cucina di Carlo Cracco, parlare di low cost è comunque relativo.
Certo, se volete regalarvi una cena a Milano in un ristorante cool, allora Carlo e Camilla in Segheria è la location perfetta per fare colpo.
Un’unica sala, allestita con maestria e grande raffinatezza: solo due tavoli lunghissimi e vestiti di bianco che si intersecano tra di loro per ospitare una sessantina di commensali. C’è anche una saletta riservata, molto affascinante, piatti e porcellane Richard Ginori e Gucci e bellissimi lampadari a goccia che pendono dai soffitti altissimi.
Un posto che potrebbe benissimo essere teletrasportato a New York o a Londra, ma che a Milano mancava.
Molto diverso da Cracco Peck, c’è però un file rouge che unisce Carlo e Camilla in Segheria al famoso fratello: l’alta cucina cracchiana garantita da piatti semplici creati con materie prime di ottima qualità.
Il progetto di Carlo e Camilla in Segheria è tutto in famiglia: Cracco, che tutti sappiamo super impegnato, ne ha affidato la direzione a Nicola Fanti (fratello della compagna Rosa e già titolare del ristorante Da Oreste a Santarcangelo di Romagna).

Ai fornelli, invece, ci sono i giovani e fidatissimi Emanuele Pollini e Simone Gobbi, mentre il bar è opera di Filippo Sisti specializzato in cocktail vintage.

 

 

Condividi su Facebook