I capi must have della primavera-estate 2014

Avete rinnovato il vostro guardaroba secondo i dettami della nuova stagione modaiola? Se non avete ancora provveduto, non perdete i capi must have della primavera-estate 2014.

Parola d’ordine: osare, ma con stile.
Bomber: chi lo avrebbe mai detto. Quest’anno sembra che non si possa fare a meno di una capo che, fino a poco tempo fa, era ritenuto decisamente out. È il bomber: così clamorosamente anni Novanta, così street style, così fashion! Certo, il bomber del 2014 è una versione molto più edulcorata di quello sopravvissuto nella nostra memoria (e nel guardaroba segreto di qualcuna di noi): primaverile, leggero, coloratissimo e ricamato, è un bomber dallo stile pop e psichedelico, perfetto da indossare anche con la gonna.
 

Gonna plissè: Ecco, appunto, la gonna. Non pensiate di poter sfuggire al trend della primavera-estate 2014. Fuori le gambe, ma con grazia. La gonna, per esempio, dopo essere diventata rock e di pelle nella stagione 2013, quest’anno sceglie una versione decisamente più romantica. È la gonna plissè che tanto piaceva alle nostre mamme: corta o lunga fino alle caviglie, a tinta unita o a stampa, l’importante è che sia svolazzante e piena di piccole pieghe ultra chic.
 

Camicia azzurra: il massimo dell’elegenza è indossare la gonna plissettata con una camicia azzurra oversize (che sembra rubata al fidanzato, per intenderci), resa sexy da un bel nodo in vita. Eh, sì: uno dei capi must have della primavera-estate 2014 è proprio la camicia azzurra bon ton, che da tanto tempo non si vedeva sulle passerelle, da portare abbottonata fino al collo, però.
 

Borsa color pastello: le tendenze per la donna primavera/estate 2014 in fatto di borse sono un inno alla gioia. Colore, qualità, stile e made in Italy. Ma quali sono le It-Bag di stagione che non possono mancare nel nostro guardaroba? La maxi-bag da giorno e la pochette da sera, meglio se bianca come dicono le fashion blogger.
 

Little Flower Dress: un tempo c’era il little black dress, un must have intramontabile nel guardaroba di ogni brava ragazza attenta alla moda. Quest’anno, la novità si chiama Little Flower Dress, almeno per noi: il vestito, infatti, è un’esplosione di allegria e abbraccia con entusiasmo il nuovo trend floreale della stagione.

Décolletée fiorate: allungano la gamba, slanciano la figura e sono molto sexy. Quest’anno poi, sono un must have della primavera estate 2014, in versione stampa floreale. Unica accortezza: vietato indossarle con il vestitino stile floreale, per evitare uno sgradevole “effetto vivaio”. Ricordate: less is more, sempre e comunque.
 

Sandali ultraflat: finalmente, dopo anni di zeppe vertiginose, torna una scarpa comoda da indossare dalla mattina alla sera (anche sotto l’abito da party, se siete alte). È il sandalo ultraflat che, forse per compensare l’effetto eccessivamente francescano, diventa prezioso e luccicante.

Crop top: era ricomparso anche l’anno scorso, con poco gaudio per chi non aveva allenato gli addominali, abituato ad anni di casacche morbide. È il crop top che tanto piace alle teenagers con pance scolpite e ultrapiatte. Super sexy, spesso in pizzo, è un pezzo must have. Se non siete pronte all’azzardo, avete ancora qualche mese da trascorrere in palestra!
 

Costume a fascia: bikini (rigorosamente a fascia) e costumi interi si vestono di foglie, fiori e frutti esotici per un’estate ispirata alle più belle località tropicali.

 

 

Condividi su Facebook