I Saloni 2013, le novità del design e dell’arredo in anteprima a Milano

“A Milano, il mondo che abiteremo” recita il claim di questa 52esima edizione del Salone Internazionale del Mobile, come sempre a Milano dal 9 al 14 aprile.

I Saloni tornano carichi di novità attesissime per il settore casa-arredo, dell’illuminazione e dell’ufficio, quest’anno arricchite dalle biennali Euroluce e SaloneUfficio accanto al SaloneSatellite.
Milano ancora una volta diventa una finestra aperta sul mondo del design, la città per antonomasia della creatività e del cambiamento.
Proprio sull’importanza di sapersi rinnovare, si è soffermato il presidente di Cosmit Claudio Luti, presentando questa edizione: “La chiave del nostro successo è rendere il Salone il luogo per eccellenza dell’innovazione. Per mantenere la leadership, la nostra esposizione dovrà continuare a essere sinonimo di novità e vetrina di assolute anteprime. Presentare prodotti nuovi, infatti, non solo può emozionare il pubblico, ma anche motivare la forza vendita”.


Un prestigio riconosciuto nel mondo dell’abitare per il Salone Internazionale del Mobile, che nonostante la crisi, accoglierà oltre 300.000 visitatori da 160 Paesi. Saranno più di 2.500 gli espositori che animeranno con le proposte del 2013 i padiglioni del quartiere fieristico di Rho.

Euroluce occuperà 38.000 metri quadrati, ripartiti tra i 4 padiglioni 9-11 e 13-15; mentre ben 12.500 metri quadrati saranno destinati ai mobili e agli accessori per gli ambienti di lavoro all’interno dei padiglioni 22-24, tra loro adiacenti.
La 16esima edizione del SaloneSatellite, la manifestazione – ospitata nei padiglioni 22-24 - destinata ai progetti degli under 35, è dedicata al tema “Design e artigianato: insieme per l’industria” e come ogni anno vuole essere uno spazio prezioso per giovani designer emergenti in grado di creare contatti con le aziende espositrici.

Anche quest’anno nell’ambito del SaloneSatellite si svolgerà inoltre il Concorso che premierà i tre prototipi migliori tra quelli presentati, relativi alle merceologie delle manifestazioni biennali di questa edizione, Euroluce e SaloneUfficio.
Evento nell’evento de i Saloni 2013 il “Progetto: ufficio da abitare” di Jean Nouvel, Pritzker Prize 2008. In un’area dedicata, all’interno dei padiglioni dedicati al SaloneUfficio, l’architetto francese proporrà diversi scenari attraverso i quali svilupperà i principali temi della sua visione dello spazio di lavoro. Idee che ruotano intorno ai concetti di convivialità, piacere, gioco, apertura degli uffici verso l’interno come verso l’esterno, in contrapposizione agli spazi chiusi e alla ripetizione che spesso contraddistingue i luoghi di lavoro.

Ma cosa sarebbe il Salone senza il Fuori Salone? Appuntamenti imperdibili per gli appassionati di design e la bella gente milanese (e non), sono attesi anche quest’anno in tutta la città: tra eventi di stile, installazioni, party e vernissage ci sarà da divertirsi. La lista aggiornata su Fuori Salone 2013 e… speriamo che non piova!

 

Condividi su Facebook