Orient express - in treno da Londra a Edimburgo sul Royal Scotsman

Viaggiare da Edimburgo a Londra in treno sull'Orient Express, come se il nuovo millennio non fosse ancora arrivato. Veder scorrere dal finestrino del Royal Scotsman le brughiere dello Yorkshire, la contea di Norfolk e il Cambridgeshire, fermarsi alla Sandringham House e all’Alnwick Castle.

È la novità della stagione, il Royal Scotsman, treno di lusso di Orient-Express Hotels Ltd. tra i leader nell’ospitalità di alto livello che in Italia gestisce alberghi storici come il Cipriani di Venezia, il San Michele a Firenze e il Grand Hotel Timeo a Taormina.
Il tour si chiama Majestic England: tre notti a bordo di un treno di lusso che attraversa i paesaggi inglesi.
Sì, perché si viaggia a bordo di vagoni a cinque stelle, in cabine dotate di bagno privato e arredate in stile edoardiano. C’è anche Observation Car, la carrozza dove rilassarsi dopo cena e degustare alcuni dei whisky della esclusiva riserva del treno. L’atmosfera, della quale potranno godere solo 36 ospiti, è quella del leggendario treno della Compagnie Internationale des Wagons-Lits che collegava Parigi a Istanbul.
Il viaggio in sé è molto interessante e ricco di escursioni. La prima sosta è al Castello di Alnwick per un tour privato della casa del duca di Northumberland e della famiglia Percy per oltre 700 anni. Le carrozze proseguono verso ovest attraverso le brughiere dello Yorkshire settentrionale fino alla storica città di York, prima di arrivare a Norfolk.

Qui attende gli ospiti un esclusivo ricevimento al Sandringham House and Estate, residenza privata di Sua Maestà la Regina, a cui fa seguito una piacevole passeggiata negli splendidi giardini della tenuta, prima di rientrare per la cena a bordo del treno in sosta nei pressi della tranquilla cittadina di Dereham.

Da Norfolk, il viaggio prosegue in direzione sud verso la capitale inglese e si ferma a Cambridge, sede di una delle università più famose del mondo.

 

Condividi su Facebook