Biohotel Hermitage: un antico maso oggi hotel di charme in Trentino

C’è un hotel dalla storia speciale in Trentino. Come un albero che ha messo radici solide ai piedi dei monti, quello che nel 1899 era il maso della famiglia Maffei, è diventato oggi uno dei migliori hotel di montagna.
 

Il Biohotel Hermitage di Madonna di Campiglio non ha dimenticato il calore di una casa, ma con tutti i comfort di un hotel raffinato. Con un plus da non sottovalutare, l’attenzione alla bioarchitettura, la scelta di utilizzare solo materiali naturali ed ecosostenibili. L'hotel è infatti costruito interamente in legno massiccio d'abete e di cirmolo trattati esclusivamente con cera d'api, oltre a sughero e pietra. Uno dei primi elementi presi in considerazione è stato quello dell'illuminazione: tutti gli ambienti sono dotati di finestre molto ampie per favorire l'accesso della luce naturale.

Riposare è importante. Per questo al Biohotel Hermitage l’inquinamento elettromagnetico è ridotto a zero, eliminando cavi elettrici e impianti. Si dorme quindi in assenza di smog elettromagnetico e ciò consente un allungamento della fase Rem del sonno.
Attenzione anche al riscaldamento, a pavimento per la hall, il bar e il ristorante e con pareti riscaldanti ad acqua per le camere. Non mancano poi le tipiche stube in terracotta. Il sistema di diffusione del calore genera un microclima confortevole e sano e dà la sensazione di essere avvolti dal tepore naturale del sole.
La cucina è il regno di un giovane chef altoatesino, classe 1983, entusiasta, creativo, profondo conoscitore delle materie prime e dei prodotti locali: Nicola Laera. Il suo è un amore per il cibo come ricerca e creatività, come capacità di rivalutare le ricette della tradizione e di “rubare” alla natura intorno all’hotel, lo straordinario parco naturale Adamello Brenta, erbe e ingredienti che rendono speciali i piatti dell’Hermitage.

Non può mancare, infine, una Spa dove il benessere è cucito su misura per le esigenze di ogni ospite, con trattamenti personalizzati per una remise en forme attenta ed efficace. Il menù wellness è allettante quanto quello del ristorante: tra trattamenti viso alla vitamina C per pelli affaticate, esotici massaggi thai, bagni al fieno alpino e impacchi al sambuco dalle straordinarie proprietà purificanti e rivitalizzanti, non c’è che da sedersi, sorseggiare una tisana fumante e scegliere.

 

Condividi su Facebook