Alfa Romeo ricomincia a correre con la 4C

Una nuova vita attende il marchio Alfa Romeo, bistrattato negli ultimi anni dal Gruppo Fiat ma ora pronto per un rilancio in grande stile.

Simbolo del rilancio sarà la nuovissima 4C, piccola e cattiva coupè a 2 posti secchi da 240 CV in soli 4 metri di lunghezza e 895 Kg di peso, capace di prestazioni da supercar (da 0 a 100 Km/h in soli 4,5 secondi e velocità massima di 250 Km/h) a un prezzo di lancio di 60.000 €.

Certo non un prezzo popolare, ma un'auto finalmente in grado di riaccendere il cuore sportivo che molti alfisti stavano vedendo sempre più affaticato. Seguiranno la 4C in una gloriosa rinascita la nuova Giulia (che pensionerà finalmente la 159), la Spyder (sul pianale della Mazda MX-5), e la nuova ammiraglia (che condividerà la meccanica e i motori della Maserati Ghibli, a suggellare il riposizionamento verso l'alto del brand).

Alfa Romeo 4C sarà disponibile dopo l'estate in una prestigiosa 4C Launch Edition che include un corso di guida sportiva.

 

Condividi su Facebook