I brand che hanno scelto il colore Pantone 2017

Avete già acquistato un capo nel colore di tendenza del 2017?

Il Pantone dell'anno è il colore della speranza e dei frullati antiossidanti, e Dio sa se ne abbiamo bisogno.
"Una nuance fresca e rivitalizzante, il simbolo di un nuovo inizio". Così spiega l'azienda americana, massima autorità in fatto di colore, presentando Greenery 15-0343, un verde chiaro con toni caldi di giallo, rassicurante e accogliente come i germogli, le foglie e l'erba.

Un colore ispirato alla natura dunque, che sottolinea l'importanza del ritorno alle origini e del rispetto dell'ambiente; un colore di cui ameremo circondarci nel 2017, in quest'epoca in cui l'instabilità politica ed economica e i tumulti internazionali mettono a dura prova la nostra serenità.
Notatelo nelle vetrine: ora che con i saldi si può azzardare anche una tonalità non così facile da indossare, è comparso timidamente, nelle fodere dei piumini, nei risvolti della giacche, abbinato ai colori scuri e ai toni naturali.

Cèline, Michael Kors, Lacoste, Zac Posen, Emilio Pucci lo hanno già presentato per la prossima primavera-estate 2017, magari senza attenersi rigorosamente al Pantone 15-0343, ma dando ognuno la propria interpretazione del nuovo "verdastro".

Celine lo sceglie di qualche tono più chiaro e più freddo, in abbondanti camicioni abbinati ad accessori rossi e ampie gonne dai colori accesi; Emilio Pucci crea una versione futuristica come una tuta spaziale per una donna che, con quel fisico, non deve chiedere mai; Lacoste lo interpreta in una camicia elegante e sobria stretta in vita da una fascia dello stesso colore, Michael Kors con un gilerino vezzoso;  mentre Balenciaga non si fa pregare e lo spalma sullo sfondo di un abito tunica rallegrato da fiori di mille forme e colori (foto gallery).

Zac Posen, infine, crea un tutto-Greenery dalla giacca al pantalone al sandalo. 

Se di verde volete vestire, quest'anno ci sarà solo l'imbarazzo della scelta.

 

 

Condividi su Facebook